Differenziata, scatta un altro step

Versione stampabileVersione stampabile

Simeto Ambiente
L'obiettivo resta quello della crescita del «differenziato» per riuscire ad abbassare sempre più i costi del servizio e di conseguenza della Tia. Presentato, ieri mattina, nella sede della società Simeto-Ambiente, in corso delle Province, a Catania, il progetto di ampliamento della raccolta differenziata, con la tecnica del porta a porta, per i comuni di Adrano, Belpasso e Biancavilla, serviti tutti dall'azienda Dusty. Presenti all'incontro il commissario liquidatore e il responsabile tecnico di Simeto-Ambiente, Angelo Liggeri e Carmelo Caruso; il presidente del Consorzio Simco, Concetta Italia; il direttore della Dusty, Bruno Berardo; il sindaco di Belpasso, Alfio Papale, e gli assessori all'Ecologia Giuseppe Bulla (Adrano) e Pasquale Lavenia (Biancavilla).

Mary Sottile
La Sicilia
23/10/2011

Nei tre Comuni a partire dal prossimo 14 novembre si cambia, con l'ampliamento delle zone servite dalla raccolta del porta a porta. Ad Adrano oltre alle zone attuali già servite si aggiungeranno a sud, contrada Cappellone ed a nord la zona di Cappuccini-Capici; a Biancavilla, il nuovo servizio interesserà, invece, la zona a nord ed a sud di viale dei Fiori; per finire con Belpasso (non ancora fissata la data di partenza), la cui cittadina verrà coperta per intero, compresa la zona di Piano Tavola.

Una scommessa che può portare solo benefici, questa della raccolta differenziata. La prova ne sono i dati forniti ieri, relativi ai risparmi economici per il minor conferimento in discarica, nei diversi Comuni e che oggi ha superato quota 1 milione di euro.

Differenziare, dunque, aiuta l'ambiente e anche l'economia delle famiglie con tagli ai costi del servizio. La collaborazione di tutti in questo contesto diventa fondamentale. Per capire basti pensare che chi non differenzia e getta i rifiuti per strada, creando microdiscariche, incide quasi il doppio sul costo del servizio, facendo precipitare drasticamente verso il basso i buoni risultati ottenuti. Biancavilla si conferma tra le realtà migliori, dove la collaborazione dei cittadini è diventata determinante per cancellare la presenza di microdiscariche; anche Adrano ha ottenuto ottimi risultati con un balzo in avanti di rifiuti differenziati in pochissimo tempo. Ottimi risultati anche a Belpasso con una differenziata in crescita. Si spera solo che il servizio possa essere esteso presto anche in altre realtà di Simeto-Ambiente.

tags: