Da sabato prossimo riaprono i mercati settimanali all'aperto su aree pubbliche

Versione stampabileVersione stampabile

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 14 maggio 2020
L’Amministrazione Straordinaria del comune ha acquisito oggi il parere favorevole dell’Azienda sanitaria provinciale di Catania, alla quale era stato inviato il protocollo d’intesa con le organizzazioni di categoria, ed ha disposto con propria ordinanza la riapertura al pubblico dei mercati settimanali del sabato a piazza Pertini nel centro storico e quello del lunedì a piazza Madre Teresa di Calcutta nel quartiere di Lineri, limitatamente al settore alimentare.

L’accesso all’area del mercato sarà delimitata da apposite transenne che delimitano il perimetro esterno e saranno lasciati due soli varchi, uno in entrata ed uno in uscita.
Tra le misure adottate l’ordinanza prevede che all’ingresso ai cittadini sarà rilevata la temperatura con il termo scanner dal personale della protezione civile ed i clienti dovranno essere dotati di mascherine e mantenere la distanza di almeno un metro e mezzo all’interno.

La mascherina e la distanza tra le persone, fanno notare la Commissione Straordinaria, è una condizione necessaria ed indispensabile per prevenire qualsiasi tipo di contagio.

L’ordinanza prevede altresì che gli ingressi al mercato saranno contingentati per un massimo di trenta unità ed i commercianti debbono dotarsi di banchi per la vendita con appositi schermi trasparenti per la vendita della carne, del pesce, dei salumi e latticini mentre per la frutta gli operatori dovranno garantire lo stanziamento di un metro tra banco espositivo e cliente e dotarsi di mascherina e guanti.

All’interno del mercato saranno previsti appositi spazi dove dovranno essere collocati contenitori idonei per lo smaltimento dei dispositivi di sicurezza.
Al termine dell’attività di vendita le aree del mercato dovranno essere sanificate.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

tags: