Comunicato della Commissione Prefettizia

Versione stampabileVersione stampabile

Comune di MisterbiancoNell’ambito delle attività finalizzate ad instaurare un sano e virtuoso rapporto con la collettività misterbianchese promuovendo il dialogo attivo e aderendo a diverse iniziative di rilevanza culturale e sociale, la Commissione prefettizia ha avviato una serie di incontri e riunioni con il diffuso associazionismo presente sul territorio e le varie organizzazioni espressione del terzo settore e delle categorie produttive.

Nei giorni scorsi è stato organizzato un incontro con i responsabili delle associazioni che partecipano ogni anno alla manifestazione del Carnevale nell’ambito del quale è stato confermato lo svolgimento della rassegna per il prossimo anno, prorogando fino al 31 ottobre prossimo il termine ultimo per la consegna al Comune di Misterbianco dei progetti per la nuova edizione, assicurando nel contempo la partecipazione di tutte le associazioni che presenteranno regolare istanza.

Nella giornata odierna siffatta attività è proseguita incontrando i rappresentanti delle associazioni sportive dilettantistiche, iscritte nell’apposito albo comunale, che fruiscono degli impianti di proprietà dell’Ente, ai quali è stata, in particolare, rappresentata la imprescindibile esigenza che l’amministrazione proceda alla preliminare verifica della rispondenza delle strutture e degli impianti alle normative vigenti relative alla sicurezza.

Tra le iniziative immediatamente avviate si annoverano anche gli incontri con i Club Service, il primo dei quali avvenuto con i rappresentanti dell’associazione del Lions Club International di Misterbianco.

Senz’altro proficua è stata ritenuta la riunione svoltasi con i Dirigenti scolastici dei sei istituti comprensivi ubicati nel centro storico e nei quartieri periferici di Misterbianco, i quali hanno esposto alla Commissione prefettizia le numerose progettualità realizzate nell’ambito del Programma Operativo Nazionale del M.I.U.R., oltre a rappresentare alcune tematiche di competenza dell’Ente locale che formeranno oggetto di approfondimento con i responsabili dei relativi uffici comunali.

La Commissione prefettizia

tags: