Città di Misterbianco. Valore alto con Pietro Palazzolo. Organico di primo piano, possibili ambizioni

Versione stampabileVersione stampabile

Città di MisterbiancoIl tanto atteso innesto di Pietro Palazzolo consente al Città di Misterbianco di alzare l’asticella. E’ il nome che in molti si attendevano, quello dell’attaccante e centrocampista avanzato ex Megara (in ordine di tempo), per far compiere il salto di qualità alla formazione biancazzurra.

Non il solo: perché Virgilio Vitale in porta, Mattia Lupo, Emanuele Garozzo e Ivan Febbraio in avanti, Danilo Maugeri in difesa e il giovane Filippo Basile a centrocampo, vanno ad arricchire un organico di spessore, almeno a giudicare dai nomi. Che, sul fronte dei confermati, sono rappresentati da: Amedeo De Luca, Iacopo Marzà e Claudio Marino (’02), centrocampisti, a cui a breve si aggiungerà, vista la possibile conferma, Gabriele Bonnici; Giovanni Di Venuto, attaccante; Peppe Fazio, Peppe Spartà e Gabriele Ragonese, difensori. Sin qui la panoramica di operazioni che vede impegnati i quadri dirigenziali, formati dai confermati Gigi Chiavarò, Direttore Generale; Angelo Lainò, Team Manager; e dalla novità Angelo Costa, nel ruolo di Direttore sportivo, tornato a dividersi tra campo e scrivania dopo un anno di “riposo”.

Sei arrivi, otto in permanenza rispetto alla passata stagione. Svariate le “partenze”: Ravasco, Mongelli, Tosto, Blatti, Tola, Sinito, Arrabito, Napoli, Brangiforti, Mazzeo, Giulio, Catania, Ventura, Florio, Nasisi, Occhione, Padalina, Matteo Suriano, La Malfa, Di Martino, Palmieri, Patanè, Vigneri, Messina, Nasisi, Mirabella, Caniglia, Marena e Toscano. Squadra al lavoro. Al “La Valle” di S.Giovanni Galermo la fase di preparazione sotto le direttive tecniche di Dario Suriano, che la società ha scelto per dare continuità alla seconda parte della passata stagione, quando subentrò in dicembre a Maurizio Anastasi. Al suo fianco il Preparatore dei portieri Gaetano D’Arrigo, per lui si tratta di una permanenza, e la novità Daniele Trovato.

Suriano, in chiusura della prima settimana di preparazione: “Abbiamo iniziato martedì 18 agosto, con tutte le visite mediche in regola e quindi in tutta sicurezza come nei piani della società. Sul campo I ragazzi pian piano si stanno mettendo in moto dopo il “blocco” dei mesi scorsi. Cercheremo di arrivare in palla per il campionato. Mi ritengo soddisfatto sul fronte mercato, abbiamo aggiunto qualità con Palazzolo, Maugeri, Vitale, Garozzo. E rimaniamo vigili nel caso in cui dovessero presentarsi altre opportunità per arricchire l’organico”.

Giuseppe Signorino
tuttocampo.it
21/08/2020

tags: