Cantico del buon voto per la Misterbianco Liberata!

Versione stampabileVersione stampabile

Elezioni Comunali 2017 - MisterbiancoTra pochi giorni saremo chiamati a scegliere il nuovo sindaco di Misterbianco e il nuovo Consiglio Comunale. Votiamo in maniera chiara, oculata, cesellata, centellinata, ragionata, scientifica. Votiamo per cambiare e liberare la nostra amata città di Misterbianco. Scegliamo e votiamo adesso, prima che la bufera travolga tutto e la melma ci lucida, senza neppure rendercene conto. Prima che sia troppo tardi. Ascoltiamo il respiro della città, sentiamola, guardiamola, tocchiamola, amiamola: la città ci parla, ci chiama, ci vuole, ci chiede, ci grida dal profondo, e ci invita ad essere uomini liberi e veri!

Io, in prima battuta, voterò l'acqua che sgorga limpida dalla sorgive del monte, e che zampilla e saltella felice di dare una mano al mondo nuovo che avanza. In prima battuta voterò i giovani "Cinque Stelle", poi dopo, perché ci sarà un dopo, (ah, se ci sarà!) ne riparliamo, e vincerà chi deve vincere, vincerà! La storia non la fermi con le mani, il fumo non s'ammutta c'a stanga, e il futuro non lo fermi con gli insulti e i silenzi, che fanno male. "La storia dà torto e dà ragione" a tutti. Il tempo è galantuomo e come sempre mi darà ragione! Forse potevo dare di più, dare di meglio, e me ne scuso con tutti, e ringrazio tutti per la stima e l’onore che mi hanno dato, in questi difficili mesi.

Chi è insegnante, come noi, nell'animo, desidera "segnare", tracciare, lasciare qualcosa a chi sarà dopo di noi. E questo ho fatto e farò sempre, con il cuore puro e la mente libera. Contro i sepolcri imbiancati, i “Bertoldo e i Belzebù”, gli opportunisti di turno, e i voltagabbana "po' beni do' paisi". IO SO il perché di queste "oscure e indicibili alleanze". "Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che se ne scrive", diceva Pasolini. E IO SO, “ma non ho le prove, non ho nemmeno indizi”. MA IO SO! E la mia voce ci sarà sempre, piccola, ma ci sarà sempre! Auguri Misterbianco! Coraggio ragazzi! Coraggio sempre!

Angelo Battiato

tags: