Cabaret e beneficenza: il Gran Galà del Teatro In

Versione stampabileVersione stampabile

Il Premio Angelo Musco per Nuovi Attori Comici giunge alla quarta edizione. con un gemellaggio DOC: quello col Premio "Bravograzie" di Aosta e del Casinò La Valleè di Saint Vincent. Vittorio e Mariella Graziano, direttori artistici del Teatro In illustrano la loro iniziativa in favore della casa-famiglia "Puebla" di PAdre Antonio Fallico a Ognina

Vittorio e Mariella Graziano sono padroni di casa affabili e cortesi, al contempo direttori artistici brillanti e capaci. Nel loro piccolo spazio, il Teatro In di via Guerrera hanno illustrato nel corso di un incontro informale quello che è diventato un appuntamento “da ridere” prestigioso: la Quarta Vetrina del Nuovo Cabaret, ovvero il Premio Angelo Musco per Nuovi Attori Comici, organizzato con il patrocinio della Regione Siciliana, della Provincia Regionale di Catania, del comune etneo e dell’AAPIT. Inoltre quest’anno il premio si avvale del supporto dell’Hotel Villa Paradiso ed è “gemellato” al “Premio Bravograzie” di Aosta e del Casinò della Valleè di Saint Vincent. Il premio del Teatro In condensa alla fine di giugno, una intensa attività in favore del cabaret isolano e nazionale. Quest’anno ad arricchire la kermesse (che si svolgerà nella seata di domenica 23 giugno) “abbiamo ritenuto doveroso programmare – ha tenuto a sottolineare Vittorio Graziano – per la collettività catanese il Gran Galà del Cabaret, con la collaborazione dei quattro Rotary Club cittadini e l’adesione di altre istituzioni operanti nel territorio e con lo scopo preciso di devolvere il ricavato netto della vendita dei biglietti all’impegno svolto dalla Casa Famiglia “Puebla” di Ognina di padre Antonio Fallico.” La serata finale, presentata da Sabina Rossi - nella quale verranno assegnati il “Premio del Pubblico”, quello della Critica e il “Premio della Fortuna”, offerto dal Casinò La Valleè e che darà diritto al vincitore di partecipare alle finali del Premio “Bravograzie” - vede la partecipazione dei finalisti, della giuria specializzata, presieduta da Renzino Barbera il poeta-artista papà degli artisti comici isolani, di ospiti di calibro nazionale: il trio La Ricotta” e il nostro Manlio Dovì . GiCo

tags: