Anche la biblioteca di Monte Palma entra nel sistema provinciale in rete

Versione stampabileVersione stampabile

bibliotecada lasicilia.it
Dopo la biblioteca civica «Concetto
Marchesi»
, nel centro storico di Misterbianco,
anche la biblioteca «Gesualdo
Bufalino»
, situata nel quartiere
periferico di Monte Palma, è entrata a
far parte del sistema bibliotecario provinciale,
che permette ai cittadini di
consultare i libri disponibili.
Un nuovo servizio per cittadini e
studenti, che permette a chiunque, da
casa, di essere aggiornato sui testi reperibili
in tutte le biblioteche funzionanti
sul territorio provinciale che
hanno attivato il servizio di rete.
«La biblioteca del quartiere periferico
di Montepalma
- ha detto l’assessore
alla Cultura, Benedetto L’Acqua - è
un punto di riferimento per gli studenti
e i giovani della zona. Grazie alle
nuove tecnologie, sarà ancora più
facile per gli utenti accedere al patrimonio
librario del Comune, fare ricerche
e consultare il materiale via
internet. Da parte dell’amministrazione
comunale c’è stata sempre la
sensibilità dovuta per offrire servizi al
passo con i tempi.

Il sistema bibliotecario provinciale è
stato finanziato dai fondi europei del
Por 2000-2006, tramite la Sovrintendenza
ai Beni culturali e ambientali di
Catania, ed è già attivo in diverse
realtà.
La biblioteca comunale di Montepalma,
che si trova in via Napoli 56, all’angolo
con via Genova, è aperta al
pubblico tutti i martedì e giovedì dalle
8,30 alle 13,30 e il lunedì e il mercoledì
dalle ore 14 alle ore 20.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

tags: