Altre quattro farmacie sul territorio una sarà a gestione comunale

Versione stampabileVersione stampabile

farmaciada lasicilia.it
Alle nove farmacie esistenti su tutto il territorio, si aggiungerà
anche una farmacia comunale. La notizia arriva
dalla firma del decreto dell’assessorato regionale
alla Salute che ha approvato il nuovo piano delle
farmacie sul territorio comunale. In totale le farmacie
saranno tredici poiché due sono state già messe a
concorso per i territori della zona commerciale e del
quartiere periferico di Belsito.
La nuova farmacia comunale sarà ubicata nel territorio
di Piano Tavola, in quella porzione di area che
ricade nel comune di Misterbianco che spazia da
contrada Raccomandata alla parte nord della zona
Toscano. La nascita di una nuova farmacia va salutata
sempre positivamente perché ricopre quei buchi
di territorio che altrimenti resterebbero senza servizio,
ma questa volta la novità riguarda la gestione che
sarà pubblica e a occuparsene dovrà essere il Comune
etneo.

“E’ un traguardo importante aver ottenuto da parte
dell’assessorato regionale alla Salute una farmacia
comunale – ha spiegato il sindaco Ninella Caruso - che
potrà servire ancora meglio il paese e il suo territorio.
Misterbianco con i suoi 50 mila abitanti e con cinque
quartieri periferici presenta un territorio molto variegato
ed una copertura sanitaria ancora più specifica
sarà certamente utile per tutti i cittadini. L’amministrazione
ha lavorato per mesi e mesi e seguito con
scrupolo l’iter per l’assegnazione della nuova farmacia
comunale fino alla firma del decreto”.
Oggi le farmacie funzionati oltre alle 4 presenti
nel centro urbano, ne esistono a Lineri, Monte Palma,
Serra Superiore, Belsito e sulla ex provinciale per S.
Giovanni Galermo.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

tags: