Vittoria scaccia fantasmi

Versione stampabileVersione stampabile

ASD Citta' di Misterbianco
Ed ecco che arriva la seconda vittoria, una vittoria scaccia crisi...una vittoria ancora più importante perchè realizzata lontana dalle mura amiche vincendo quindi anche i fantasmi della trasferta. L'ASD Città di Misterbianco è riuscita finalmente ad imporre il suo gioco spumeggiante infilando così la seconda vittoria di fila che gli permette di sganciarsi dalle retrovie della classifica ed iniziare ad annusare l'aria di una zona più alta...più vicina ai Play Off, una zona che più gli si addice.
La partita non è mai sfuggita di mano ai ragazzi di mister Maugeri i quali hanno iniziato l'incontro a mille all'ora portandosi subito in vantaggio ed infilando per ben quattro volte, solo nel primo tempo, il portiere avversario che nulla a potuto contro la freddezza sotto porta. Il resto è stato tutto dedicato all'amministrazione del vantaggio senza però perdere la lucidità e il cinismo davanti all'ultimo uomo, ed infatti altre quattro reti nella ripresa congelano il risultato finale sull'8 a 2 per i ragazzi in maglia Bianco-Azzurra.

PRIMO TEMPO:
Partita che si mette subito nei binari giusti per la squadra biancazzurra che passa in vantaggio al 5' minuto con De luca, che insacca all'angolino con un bel destro. I ragazzi di mister Maugeri controllano la situazione e sprecano alcune occasioni da reti, quando intorno al 10' un errore in difesa di De luca (croce e delizia della squadra) regala il pari al Real Trecastagni.
Poi è Contarini (il migliore) che con un gran sinistro infilza il portiere per il 2 a 1, a quel punto la partita si addormenta un pò e il Real raggiunge il pareggio stavolta per un errore di Santagati che sbaglia uno stop e regala la palla all'avversario che supera un incolpevole Cappuccio. Prima della fine della frazione di gioco ci pensa Contarini con una speldida doppietta a portare la compagine misterbianchese sul 4 a 2.


SECONDO TEMPO:

Il secondo tempo si apre con la prima rete in campionato di Di Stefano, che supera il portiere grazie anche ad una deviazione di un difensore avversario, al 15' ci pensa Bruno a segnare il sesto gol, anche lui alla prima rete stagionale, Contarini e Saitta (buona la sua prova) chiudono il conto sull'8 a 2.

Ma tutto ciò è già passato e come tale dev'essere trattato, ovvero da ora in poi bisognerà dare il massimo in allenamento per prepararsi al sabato, quando in quel campo nessuno perdona. E di sabati adesso l'ASD Città di Misterbianco dovrà affrontarne due di fuoco sfidando due compagini molto in forma e che si trovano davanti alla squadra del presidente Scuderi.
La prima partita vedrà i nostri ragazzi ospitare la PGS Juvenilia (proveniente dalla vittoria con la Belpassese C5 - come lo era anche il Real Trecastagni, sarà un segno del destino??!) e l'incontro dopo invece vedrà consumarsi il derby più atteso Sporting Misterbianco - ASD Città di Misterbianco. Due squadre d'alto livello che già ad inizio anno hanno visto incrociarsi le loro strade (in Coppa Trinacria) con la prima ad averla vinta dopo una grande gara di ritorno.
Ma adesso stiamo parlando di campionato e la posta in gioco è molto più alta. E quando il gioco si fa duro i duri iniziano a giocare!

tags: