SINDACO CARUSO VISITA ALCOY (ALICANTE) GETTA LE BASI PER UN FUTURO PARTENARIATO

Versione stampabileVersione stampabile

COMUNICATO STAMPA del 28 aprile 2009

Ci sarà un futuro partenariato tra il comune di Misterbianco e quello di Alcoy in Spagna. Con questo auspicio il sindaco di Misterbianco Ninella Caruso ha partecipato ai festeggiamenti in onore del patrono San Giorgio che si sono celebrate ad Alcoy, cittadina in provincia di Alicante.

La visita istituzionale è servita alle due città per delineare una strategia comune per promuovere le tradizioni culturali, folcroristiche e religiose delle due comunità. Misterbianco e la cittadina in provincia di Alicante, hanno in comune un importante evento culturale e popolare il “Carnevale dei costumi più belli di Sicilia” e la “Festa dei Mori e dei Cristiani”. I due sindaci si sono soffermati sulle ipotesi di recuperare somme da affiancare a quelle previste nei bilanci comunali attraverso finanziamenti dell’Unione europea.

«Lo spirito di questa visita – ha detto il sindaco di Misterbianco Ninella Caruso – è quello di promuovere lo scambio di conoscenze e di tradizioni tra le due comunità che hanno in comune un importante evento con il massimo coinvolgimento popolare. Momenti di confronto, condivisione e di scambio di idee con la realtà spagnola sono stati e sono certa saranno una grande occasione di crescita e di sviluppo per il territorio».

A ricevere il primo cittadino di Misterbianco sono stati il sindaco di Alcoy don Jorge Sedano Delgado, il vicesindaco don Fernando Pastor Llorens e il presidente dell’associazione che organizza la festa medievale dedicata a San Giorgio, Javier Morales Ferri.

La festa dei Mori e Cristiani celebra San Giorgio. I festeggiamenti, che si ripetono ogni anno dal XVI secolo, ricordano una memorabile battaglia avvenuta nel 1276. La leggenda narra che, durante la battaglia, apparve San Giorgio e, grazie al suo provvidenziale intervento, l’esercito cristiano ebbe la meglio, scacciando definitivamente i musulmani. In segno di gratitudine, gli abitanti di Alcoy lo scelsero come patrono e promisero di celebrare una festa in suo onore ogni 23 aprile. Tutti gli anni, il 22, il 23 e il 24 aprile, la città si trasforma in un borgo medievale per celebrare la sua festa più importante.

Lo scorso febbraio, in occasione dell’edizione 2009 del “Carnevale dei costumi più belli di Sicilia”, don Fernando Pastor Llorens, vicesindaco di Alcoy e Javier Morales Ferri, presidente dell’associazione che organizza la festa medievale dedicata a San Giorgio, sono stati ospiti a Misterbianco per ritirare il premio “Turismo&Carnevale” promosso dall’amministrazione comunale in occasione del Carnevale.

fonte: ufficio stampa

ufficio.stampa@comunedimisterbianco.it

info: natale bruno 348.3232258 - 095.7556207

tags: