Il sogno continua

Versione stampabileVersione stampabile

ASD Citta' di Misterbianco Ieri si è giocata la semi-finale Play Off del girone C, la partita che da l'accesso alla finale per continuare a sperare in una probabilità di promozione alla serie superiore. Al Palatenda di Misterbianco si sono battute il Città di Misterbianco e l'Albatros Mirabella Imbaccari rispettivamente piazzate terza e quarta nel proprio girone. Ad averla vinta i padroni di casa del Città di Misterbianco che sono stati in grado di tenere il pallino del gioco per tutto il tempo della gara senza mai andare sotto, soffrendo per il primo tempo qualche discesa avversaria placatesi poi nella seconda frazione di gara.

Il primo tempo si apre con un Misterbianco motivatissimo e voglioso di dare il massimo per ritornare a Militello per l'ennesima finale Play Off (come accaduto tre anni fa). Un Misterbianco pimpante che parte subito con sprint e colpisce un palo alla prima azione. Tutto fa ben sperare ad una partita positiva per i supporter locali; ed infatti passa poco per vedere il vantaggio del Misterbianco con un Torrisi F. in gran spolvero, capace di siglare una tripletta memorabile e riprendersi da un periodo di calo. Ad allungare le distanze un super Contarini assistito perfettamente dai suoi compagni di squadra. Passano pochi minuti e gli ospiti si riportano in gara accorciando le distanze e per tutta la prima frazione si assiste ad un batti-ribatti che vede goal da una parte e dall'altra e il primo tempo si chiude così sul risultato di 5 a 4 con il quarto goal ospite siglato sul triplice fischio dell'arbitro. Risultato stretto per il Misterbianco che crea tanto ma spreca altrettanto sotto porta non essendo capace di chiudere la partita quando opportuno. Ospiti invece molto cinici vantando uno score del 100% tra occasioni create e goal realizzati.

Nel secondo tempo il copione non cambia con il Misterbianco padrone totale del campo e del gioco ma questa volta in grado di concretizzare le occasioni create, pur perdendo l'opportunità di dilagare quando gli ospiti non erano in grado di reagire. I locali rischiano poco assicurandosi un vantaggio di 3/4 goal sugli avversari che gli permettono di affrontare l'ultima parte della gara in tranquillità. A siglare le reti decisive Musumeci (doppietta per lui) e Contarini, autore di una bella tripletta, capaci di affondare gli avversari senza permettergli di reagire. La partita si conclude così con il risultato di 9 a 6 per i locali permettendo così a mister Russo e ai suoi ragazzi di approdare alla finale Play Off contro il già qualificato Città di Militello, in casa di quest'ultima.

Partita ostica, in un campo ostico, contro una squadra ostica. Ma il Città di Misterbianco ha tutte le frecce al proprio arco per mettere in difficoltà chiunque e continuare a sognare per un posto in C2. Il cammino è ancora lungo, e non basta vincere la finale Play Off per poter festeggiare ma ogni passo è importante per la crescita di questo gruppo. Per il momento pensiamo alla prossima partita e andiamo avanti step-by-step.

tags: