dia de la raza

Versione stampabileVersione stampabile

Per anni il 12 0ttobre per me ha avuto un solo significato: giorno della scoperta dell'america, però da quando mi sono
trasferito in america ho scoperto che per gli abitanti di questo continente tiene un altro significato: loro festeggiano il giorno della razza.

Per anni il 12 0ttobre per me ha avuto un solo significato: giorno della scoperta dell'america, però da quando mi sono
trasferito in america ho scoperto che per gli abitanti di questo continente tiene un altro significato: loro festeggiano il giorno della razza. Per me è molto significativo e mi ha aiutato a cambiare anche la mia maniera di vedere tutta la storia, cominciando a non credere a una scoperta di un altro continente, ma semplicemente all'incontro con dei popoli
indigeni carichi di storia, di tradizioni, di usi e costumi che all'insegna di una credenza differente abbiamo semplicemente ignorato, e, cercato di cancellare. Mi sento orgoglioso di vivere in questa nazione, molto grande, con 100 milioni di abitanti e con moltissimi gruppi etnici differenti fra di loro per lingua, tradizioni, sistema politico e religioso anche se per noi a volte tutto questo può sembrare pittoresco,vivere in mezzo a loro è una fortuna incredibile, perchè uno continua ricevendo insegnamenti che al contrario stando o vivendo sempre nello stesso posto è impossibile ricevere.
Mi piacerebbe continuare se mi si da la
possibilità attraverso differenti articoli poter raccontare mi esperienza di vita in questo grande e meraviglioso paese che mi ha aperto le porte dandomi non solo possibilità di crescere nel lavoro ma anche di crescere spiritualmente e allargare la mia visione della vita.

Roberto Fiorito
manganeddi@yahoo.com

tags: