Troppu trafficu ppi nenti

Versione stampabileVersione stampabile

StabileProsegue al Cortile Platamone la programmazione di estatestabile, la rassegna en plein air promossa e organizzata dal Teatro Stabile di Catania. Il prossimo appuntamento è con la commedia Troppu trafficu ppi nenti, elaborata a quattro mani da Andrea Camilleri e da Giuseppe Dipasquale dal celeberrimo capolavoro scespiriano Molto rumore per nulla. Nella foto la compagnia al completo, impegnata nelle prove.

A firmare regia e scene è lo stesso Giuseppe Dipasquale, direttore dello Stabile etneo, i costumi sono di Giuseppe Andolfo, le musiche di Massimiliano Pace, le coreografie di Donatella Capraro, le luci di Franco Buzzanca. Nel cast spiccano le presenze di Gian Paolo Poddighe, Pietro Montandon, Angelo Tosto, Alessandra Costanzo, Mimmo Mignemi, Filippo Brazzaventre, Valeria Contadino, Toni Lo Presti, Plinio Milazzo, insieme a Raniela Ragonese, Chiara Seminara, Sergio Seminara, Riccardo Maria Tarci, Aldo Toscano, Giovanni Vasta.

La nuova produzione sarà presentata da Giuseppe Dipasquale insieme alla compagnia nella conferenza stampa aperta al pubblico che avrà luogo lunedì 29 giugno alle 11,15 al Cortile Platamone. Interverranno il sindaco di Catania Raffaele Stancanelli e l'assessore comunale alla Cultura Fabio Fatuzzo.

Lo spettacolo sarà in scena al Platamone dal 30 giugno al 12 luglio.

tags: