Stavano depredando una casa ma sono stati sorpresi dai Cc

Versione stampabileVersione stampabile

arrestoda lasicilia.it
Approfittando dell'assenza dei proprietari per motivi di lavoro e della posizione in una zona periferica, due ladri avevano tentato di alleggerire una casa in via Farnese, una traversa di via S. Margherita in contrada Madonna degli Ammalati, ma sono stati arrestati dai carabinieri della Tenenza. In manette Alessandro Nicolosi di 31 anni, residente nel centro etneo e con precedenti penali ed un minorenne che dopo aver sfondato la porta si erano introdotti all'interno.

Avevano iniziato a razziare i beni all'interno della casa quando una pattuglia dei carabinieri notando la porta scardinata si è fermata per controllo. I due hanno tentato la fuga ma sono stati bloccati.

tags: