Ristrutturato e messo in sicurezza un ulteriore edificio scolastico che ospita la scuola materna

Versione stampabileVersione stampabile

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 28 agosto 2018
Dopo gli interventi negli edifici scolastici di Lineri, Serra, Belsito e Montepalma e quello realizzato in via Gramsci che ospita l’istituto comprensivo statale “Aristide Gabelli” l’amministrazione comunale in vista dell’apertura del nuovo anno scolastico ha avviato i lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza dell’edificio di via Duccio Galimberti che ospita la scuola materna.

L’immobile sorto negli anni Cinquanta ha accolto prima la scuola di avviamento al lavoro, poi la scuola media “L. Da Vinci” e da alcuni lustri la scuola materna, disponendo di una area a verde ed un ampio cortile per lo svvago dei più piccoli.

I lavori il cui costo complessivo è di quasi 150 mila euro, prevedono la ristrutturazione del tetto e sostituzione delle grondaie per evitare infiltrazioni e la messa in sicurezza dei soffitti.

“La scuola e la sicurezza degli alunni è al primo posto – ha dichiarato il sindaco Nino Di Guardo, nelle veste di assessore alla P.I. – Nel corso di questi anni abbiamo ristrutturato le scuole del territorio, tutte poste in locali di proprietà comunale. Una edilizia scolastica che molti comuni ci invidiano oltre a far risparmiare le casse comunali dal pagamento dei canoni di affitto.”

I lavori avviati saranno completati entro il 16 settembre per consentire il normale inizio dell’anno scolastico.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

tags: