Rapina e tentato omicidio nel Milanese, arrestato a Misterbianco

Versione stampabileVersione stampabile

arrestoCarabinieri della tenenza di Misterbianco hanno arrestato Domenico Zanti, 59 anni, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Milano.

L’uomo dovrà espiare la pena di 10 anni e 2 mesi di reclusione poiché riconosciuto colpevole di rapina e tentato omicidio in concorso, reati commessi a luglio 2013 e dicembre 2014 a Trezzano sul Naviglio. L'arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Catania Piazza Lanza.

catania.gds.it
24/08/2018

tags: