PRIMO GIORNO IN COMUNE PER LE 'AUSILIARIE' DEL TRAFFICO

Versione stampabileVersione stampabile
style="font-family: Verdana;"> style="border: 1px solid ; width: 108px; height: 100px; float: left;"
alt=""
src="/sites/default/files/img/ausiliari_trafficom.jpg"
hspace="4" />Primo giorno in comune per le quattro ausiliari
del traffico, assunte da “Etnambiente” società partecipata dal comune,
per controllare gli stalli e i parcheggi regolamentati dalle strisce
blu. E’ stato il sindaco di Misterbianco Ninella Caruso ad accogliere
Giovanna Privitera, Elena Ippolito, Maria Conte e Maria Grazia
Gulisano: tutte e quattro misterbianchesi prenderanno servizio dal
prossimo 8 maggio e avranno un contratto di 24 ore settimanali. Hanno
un’età compresa tra 23 e 46 anni. Il comando di polizia municipale si
occuperà della formazione delle ausiliari del traffico e impartirà
nozioni sul Codice della Strada.
style="font-family: Verdana;">«Nella scelta dei nuovi
ausiliari del traffico – ha detto il sindaco di Misterbianco, Ninella
Caruso – il criterio della meritocrazia è un segnale forte e di
rispetto nei confronti dei cittadini. Sono certa che le quattro neo
assunte dimostreranno professionalità e bravura nel svolgere il compito
che è stato loro assegnato. La strada è un bene di tutti per questo è
importante garantire una migliore viabilità e il rispetto delle regole». style="width: 400px; height: 372px; float: right;" alt=""
src="/sites/default/files/img/ausiliari_traffico.jpg"
hspace="4" vspace="4" />

«Il servizio di sosta
a pagamento è una vera rivoluzione culturale – ha detto l’assessore
alla Viabilità Giovanni Vinciguerra – perché garantirà una viabilità
più snella nel centro storico».


«Sono certo che anche
il comparto economico – ha detto l’assessore allo Sviluppo economico
Angelo Guarnaccia – trarrà vantaggi dal servizio di sosta a pagamento
perché i cittadini potranno in modo più snello parcheggiare e fare i
propri acquisti».


«La funzione degli
ausiliari del traffico di supporto a quella svolta dalla polizia
municipale – ha detto il comandante Antonino Di Stefano – ha un valore
sociale assai importante per garantire l’ordine e una migliore
viabilità nel centro storico».


Alla firma del
contratto di assunzione hanno partecipato il presidente della società
“Etnambiente” Antonio Pogliese, il vicepresidente di “Etnambiente”
Lorenzo Laudani, il sindaco di Misterbianco Ninella Caruso, gli
assessori Giovanni Vinciguerra (Viabilità) e Angelo Guarnaccia
(Sviluppo economico) e il comandante della polizia municipale Antonino
Di Stefano. Le nuove ausiliari del traffico si occuperanno di
controllare e gestire le “strisce blu”, il servizio di sosta a
pagamento sia nelle aree di sosta che in quelle limitrofe.

tags: