A Misterbianco rubano un’auto: contattano coppia per la restituzione

Versione stampabileVersione stampabile

arrestoGli hanno dato appuntamento in un bar di Misterbianco per restituirgli l’auto rubata qualche giorno prima. Quando la giovane coppia, vittima del furto, si è presentata all’appuntamento, i carabinieri li hanno ammanettati.

Con l’accusa di tentata estorsione in concorso e ricettazione, i carabinieri hanno arrestato i catanesi Valerio Magni, 25 anni e N.S, 36 anni. Le indagini sono state avviate dopo la segnalazione di numerosi furti di auto poi ritrovate a distanza di pochi giorni abbandonate.

Magni e il complice dopo essersi incontrati, hanno fatto una telefonata da una cabina pubblica e, subito dopo, si sono spostati all’esterno di un noto bar della zona in attesa di qualcuno. Aspettavano una coppia di giovani a cui hanno chiesto 750 euro per restituire l’auto rubata, ma sono stati bloccati dai militari e rinchiusi nel carcere di Catania Piazza Lanza.

catania.blogsicilia.it
30/07/2014

tags: