L'Estate di Arturo Sinossi a cura di Francesco Manna

Versione stampabileVersione stampabile

L'Estate di ArturoIl libro racconta di un adolescente di nome  Arturo, che per un banale incidente stradale si ritrova ingessato e costretto sul letto di casa. L’unico svago, oltre allo studio per non perdere  l' anno scolastico, e all'amore  appena sbocciato, è rappresentato dalla finestra della sua stanza.

Giorno dopo giorno, da quella finestra, diventa spettatore passivo di un via vai di persone a lui sconosciute che, a giorni pressoché stabiliti, frequentano il vicinato. Si incuriosisce nello scoprire amori e tradimenti e, suo malgrado, diviene testimone di un efferato delitto.

Questa è l’avvincente trama dell’ultimo romanzo di Francesco Manna. Il suo primo poliziesco il cui protagonista è un adolescente, Arturo.
Per il debutto della sua “prima”, questa volta Francesco Manna ha scelto il tempio della letteratura,la casa dei libri per antonomasia, la libreria Mondadori di Via San Giuliano 223 a Catania. Una location dove dialogherà con la giornalista Valeria Barbagallo.

Appuntamento quindi a Catamia,  Sabato 7 dicembre alle ore 18:00.

Pasqualino Longo

tags: