L'ennesimo stop

Versione stampabileVersione stampabile

ASD Citta' di Misterbianco
Un'altra frenata, l'ennesima per i ragazzi dell'ASD Città di Misterbianco. Troppa incostanza, troppi alti e bassi (forse più i bassi che gli alti) hanno contraddistinto questa stagione davvero buia per i ragazzi di Misterbianco. Mancano poche giornate alla conclusione del torneo, poteva ancora realizzarsi l'impresa tanto desiderata dai tifosi e dalla dirigenza stessa che non ha mai finito di crederci. Ma per realizzre un'impresa bisogna mettere gli attributi in campo e questi sono spesso mancati, soprattutto durante quelle gare dove bisognava avere un atteggiamento spregiudicato, dove non vi era nulla da perdere, ma solo gli avversari dovevano temere, siamo stati in grado di avere timore di noi stessi.

Inutile piangere sul latte versato quel che è stato è stato e nulla ancora è detto. Il mondo del calcio affascina milioni di persone proprio perchè nulal è scontato e tutto è possibile e ad oggi con 4 partite ancora da disputare...chissà?!
Raccontiamo, con un pò di amarezza, la partita che ha visto scontrarsi il PGS Juvenilia e l'ASD Città di Misterbianco. Una partita che ha visto partire bene gli ospiti che nei primi minuti di gara sono stati padroni del campo e sembrava potessseri farcela a giocare alla pari contro i rivali di turno della Juvenilia. Padroni di casa che però trovano il vantaggio con un tocco ravvicinato che inganna l'estremo difensore, Pulcino. Passano pochi minuti ed i ragazzi del duo di panca Scuderi-Santagati riprendono a macinare gioco raggiungendo il pari con Torrisi A. che riesce persino a sfiorare il goal del sorpasso schiantando la passa sul palo, con portiere battuto. Come spesso accade nel calcio a 5 al gol sbagliato corrisponde il gol subito ed infatti locali in vantaggio intorno al 25'' e al 27'' trovano il 3-1 su tiro libero. Si va negli spogliatoi con un risultato che vede i ragazzi di Misterbianco essere sotto di due ma con un tempo ancora per recuperare e capovolgere la partita.

Ma il secondo tempo parte male per De Luca & Co. i quali si fanno trovare impreparati su un contropiede avversario ed è subito 4-1. I nostri ragazzi non ci stanno e trovano subito il 4-2 ancora con Torrisi A. (doppietta per lui). Ma questo lampo non basta, è la solita giornata "no" per i nostri beniamini ed infatti la Juvenilia ci mette pochissimo a metterla nuovamente nel sacco (5 - 2, ndr). Riaccorcia le distanze nuovamente l'ASD Città di Misterbianco con un bello spunto di Tenerello che sigla il terzo (ed ultimo) goal per la sua squadra. Da questo momento in poi "buio" totale e gli avversari ne approfittano infilando di fila 3 reti e sigillando il risultato sull'8 - 3 finale. Un risultato che penalizza più sul piano del morale che dal punto di vista del gioco in quanto l'ASD Città di Misterbianco ha dimostrato di potersela giocare alla pari con tutti gli avversari. Adesso oltre alla grinta e all'equilibrio tattico che ci sono manca davvero un pizzico di fortuna che si spera arrivi già mercoledi quando i ragazzi saranno impegnati tra le mura amiche contro i secondi in classifica dell'Aforis C5 vogliosi di riscattare il doppio passo falso contro la Atletico Gagliano e Belpassese.

tags: