Individuati grazie alle foto trappole i primi trasgressori che abbandonano i rifiuti per strada

Versione stampabileVersione stampabile

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 29 aprile 2021
Grazie alle telecamere con le “foto trappole” il comune di Misterbianco, proprio in via Milano a Monte Palma che era stata ripulita da una discarica abusiva la mattina precedente, ha individuato ieri i primi trasgressori che continuano a disfarsi dei rifiuti, abbandonandoli indiscriminatamente per strada e che adesso pagheranno di tasca propria multe salatissime.

La Commissione straordinaria ha deciso di usare provvedimenti di assoluto rigore nei confronti di coloro che si rendono responsabili dell’abbandono dei rifiuti e le telecamere in funzione, in più parti del territorio comunale e già entrate in azione, incominciano a dare i primi risultati.

Mantenere pulita la propria città ricorda l’Amministrazione comunale è un impegno civico di tutti che permette di raggiungere senza sforzo due risultati, tutelare l’ambiente che ci circonda e risparmiare sui costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti che si ripercuotono sulla bolletta delle famiglie.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

tags: