Fatevi i c... i vostri

Versione stampabileVersione stampabile

Elezioni Comunali 2017 - MisterbiancoSi avvicina il giorno delle elezioni a Sindaco del comune di Misterbianco. Quest'anno la campagna elettorale ha preso la strada per altri canali, come internet, ed a mio avviso è stata abbastanza aspra. Ora siamo al dolce e tutto sta diventando più soft. C'è una maggiore attenzione della politica verso i cittadini con una campagna di sensibilizzazione al voto segreto e libero.

Giustissimo!

Altrettanto noi cittadini invitiamo i professionisti della politica o chi è al primo approccio , fatevi i cazzi vostri. Non andate all'ufficio elettorale del comune a richiedere un elenco aggiornato di tutti gli elettori del comune di Misterbianco ed essere in possesso di un elenco di tutti gli elettori per nome e cognome, indirizzo di residenza e numero della sezione elettorale dove ognuno di noi siamo iscritti.

È chiaro che nelle elezioni amministrative il voto è più controllato ed è anche chiaro che quel diritto ad avere l'elenco di tutti noi elettori si trasforma in una sorta di sistema di controllo. Perché sanno dove votiamo, sanno quanti voti ottengono per ogni sezione e sanno se gli abbiamo votati.

Quindi fatevi i c... i vostri e lasciate liberi i cittadini di applicare l'unico diritto rimasto.

Giuseppe Domenico Privitera

tags: 

Commenti

Caro lettore,

Caro lettore,

comprendiamo la sua obiezione ma "purtroppo" è la legge che consente la richiesta delle liste elettorali per finalità di applicazione della disciplina in materia elettorale, di studio, di ricerca statistica, scientifica o storica, o di carattere socio-assistenziale o per il perseguimento di un interesse collettivo o diffuso (comma 5 art. 51 D.P.R. 223/1967 modificato dal comma 5 art. 177 D.LGS. 196/2003).

Detto questo, sta a chi ne fa richiesta farne un uso "proprio" e soprattutto sta agli elettori segnalare alla autorità giudiziaria ogni uso "improprio".

 

M.COM

Pagine