Consegnate nuove aule alla scuola L. Da Vinci

Versione stampabileVersione stampabile

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 21 dicembre 2021
Sono state consegnate all’istituto comprensivo Leonardo Da Vinci otto nuove aule realizzate negli spazi antistanti l’ingresso del plesso scolastico.

Costruite per avere alunni ed insegnanti maggiori spazi a disposizione in attuazione alle disposizioni di contrasto al Covid, come il distanziamento, le otto aule, divise in due plessi modulari sono state collaudate e consegnate dall’azienda costruttrice al comune che, a sua volta, le ha affidate alla scuola.
I due plessi dispongono di servizi indipendenti, impianto di riscaldamento ed uscite di sicurezza e le aule hanno una ampiezza di 60 metri quadri cadauna oltre un largo corridoio che porta alle uscite ed ai servizi.

La consegna ufficiale è avvenuta nello spiazzale antistante la scuola in un clima di festa, alla presenza degli alunni, della dirigente scolastica Caterina Lo Faro e del sindaco Marco Corsaro con l’assessore alla P.I. Marina Virgillito.
“Consegnare nuovi spazi per i nostri bambini è sempre un momento importante – hanno detto il sindaco Corsaro e l’assessore Virgillito – ed in particolar modo in questo momento dove c’è bisogno per gli alunni ed insegnanti di aule ampie che abbiano ugualmente tutti gli standard di sicurezza ed i confort previsti.”
Realizzate con i moduli a noleggio per una spesa di 74 mila euro per i prossimi nove mesi potranno al termine essere riscattati o smontati oppure prolungati per altri mesi.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

tags: