Rassegna stampa

Violate norme anti covid, 5 sanzionati a Misterbianco

MascherineI Carabinieri della Tenenza di Misterbianco, nel quadro delle predisposte attività per garantire il rispetto delle norme finalizzate al contenimento della diffusione epidemica, in ottemperanza alle indicazioni acquisite in sede prefettizia, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del perimetro urbano misterbianchese e nelle aree commerciali del territorio di competenza.

nuovosud.it
01/11/2020

Il Cardiologo Beppe Condorelli: "Unire le forze contro il Covid, ma i soldatini hanno bisogno di Generali"

PoliclinicoCaro Direttore,
SUD non si è occupato da tempo del problema COVID anche perché sembrava che l’estate avesse cancellato definitivamente il virus.
Purtroppo non è stato così, come avevano previsto vecchi Clinici del calibro del professor Galli, in perenne contrasto con i virologi da Grande Fratello VIP.

Beppe Condorelli
sudpress.it
01/11/2020

Troppi contagi a Misterbianco: l’Asp dispone la chiusura di una scuola

Scuola MisterbiancoLa situazione epidemiologica nel comune catanese di Misterbianco sembra non scemare. Nella mattinata di ieri l’ufficio stampa dello stesso comune ha aggiornato la situazione dei contagi. I positivi accertati sono ben 153, di cui 17 ricoverati in ospedale e 136 in quarantena domiciliare.

catania.liveuniversity.it
29/10/2020

Misterbianco, a casa del pusher droga e monete antiche: arrestato

CarabinieriMisterbianco (Catania) - I Carabinieri della “Squadra Lupi” del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale hanno arrestato il 33enne Marco Antonio Nicotra di Misterbianco, per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, nonché proceduto a denunciarlo per ricettazione.

lasicilia.it
28/10/2020

La chiesa della Nunziatella primo insediamento di Misterbianco

Chiesa NunziatellaIl sito di contrada Nunziatella ricorre spessissimo nelle cronache storiche che vi datano al III secolo d.C. la presenza di un Pago dedicato a Bacco per la diffusa coltivazione di vitigni in quella zona, ed il cui primo insediamento viene ricondotto ad un Pakis greco all’epoca in cui il sito apparteneva al territorio di Aitna-Inessa l’odierna Motta Santa Anastasia, e di cui abbiamo dato notizia in altri lavori.

Santi Randazzo lavocedellisola.it/ 26/10/2020

A Misterbianco Elio, l'alpino "camminatore" che gira l'Italia a piedi, in missione per la "sclerosi tuberosa"

Elio BrusamentoE’ arrivato anche a Misterbianco, ospitato da amici e ricevuto con apprezzamento al Comune dai commissari straordinari - assieme a due medici ex commilitoni - l’alpino veneto Elio Brusamento (68 anni, aiuto tecnico radiologo in pensione), che dalla residenza di Udine il 25 aprile del 2019 - scelta non a caso la festa della “Liberazione” - ha intrapreso un incredibile giro dell’Italia a piedi per una straordinaria “missione” ricca di umanità e solidarietà.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
18/10/2020

Misterbianco, festa con 62 persone: i carabinieri chiudono ludoteca

CarabinieriI Carabinieri della Tenenza di Misterbianco sono intervenuti in una ludoteca di corso Carlo Marx dove, in una telefonata al 112, era stata segnalata una festa con numerosi partecipanti. Militari dell’Arma hanno scoperto che la sala era stata affittata da un genitore per festeggiare il compleanno del figlio e che nel locale erano presenti 62 persone, tra bambini e adulti, anche se quest’ultimi avevano le mascherine.

lasicilia.it
15/10/2020

Aveva circuito la sua preda in Calabria per poi rapinarla a Misterbianco

CarabinieriI Carabinieri della Tenenza di Misterbianco, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Catania, hanno arrestato il 31enne catanese Alessandro Rugeri per rapina aggravata. I fatti che hanno originato l’adozione del provvedimento cautelare risalgono allo scorso 26 giugno allorché l’uomo, con due bambine in tenera età al seguito, era entrato nel bar di un’area di servizio sulla Salerno Reggio Calabria e, con il titolare dell’esercizio, si era fermato ad intrattenere una discussione nella quale egli affermava che stava recandosi a Roma per una visita alla propria figlioletta affetta da una grave malattia.

livesicilia.it
15/10/2020

Pagine

Abbonamento a Rassegna stampa