Rassegna stampa

La "puzza" incessante: Da Motta e Misterbianco una "raffica" di segnalazioni al sistema informatico regionale "Nose"

Anche per le alte temperature e secondo il vento, continua purtroppo incessante il fenomeno della “puzza” - in varie ore del giorno e della sera - sui due centri abitati etnei vicini alle discariche, oltre che a Sigonella, da dove provengono fino a ieri messaggi di “aria irrespirabile”. A volte odore di bruciato, ma soprattutto miasmi nauseabondi tipici di fogna e spazzatura, che esasperano tanta gente costretta perfino a chiudere balconi e finestre, in un’area complessiva di circa 70 mila abitanti penalizzata da anni quasi senza soste. Una situazione che non può perpetuarsi ulteriormente senza i necessari rimedi.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
27/08/2020

Motta: La Festa solo religiosa all'amata Patrona Sant'Anastasia, condizionata dal Covid

Sant'AnastasiaCon il “Triduo di preparazione” da giovedì a sabato, con il rosario alle 18,30 e la celebrazione eucaristica alle 19 con la partecipazione dei Rioni, sono cominciati presso la Parrocchia Santa Maria del Rosario i festeggiamenti in onore della Patrona Sant’Anastasia, in programma fino a martedì 25.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
22/08/2020

Città di Misterbianco. Valore alto con Pietro Palazzolo. Organico di primo piano, possibili ambizioni

Città di MisterbiancoIl tanto atteso innesto di Pietro Palazzolo consente al Città di Misterbianco di alzare l’asticella. E’ il nome che in molti si attendevano, quello dell’attaccante e centrocampista avanzato ex Megara (in ordine di tempo), per far compiere il salto di qualità alla formazione biancazzurra.

Giuseppe Signorino
tuttocampo.it
21/08/2020

Lions Club di Misterbianco: Giuseppina Licciardello la prima presidente donna

Giuseppina LicciardelloPer la prima volta, una donna alla guida del Lions Club di Misterbianco, che ha proceduto al rinnovo elettivo degli organi direttivi. La nuova presidente è la prof. Giuseppina Licciardello, dirigente scolastica, che subentra all’avv. Salvatore Saglimbene, che per vari anni ha diretto la difficile fase di rilancio del sodalizio; vicepresidente l’ing. Giovanni Lau.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
21/08/2020

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno denunciato un 17enne di Belpasso, poiché ritenuto responsabile di resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente

CarabinieriIn piena notte, dopo essersi impossessato delle chiavi della Smart Fortwo di proprietà della madre, peraltro priva di copertura assicurativa, è salito a bordo dell’auto per farsi un lungo giro che lo ha visto valicare i confini del proprio comune di residenza, come dimostrato dai militari di pattuglia che gli hanno imposto l’alt in via Dei Vespri a Misterbianco.

corrieretneo.it
17/08/2020

Le comunità di Misterbianco e Motta riunite per celebrare i 50 anni di sacerdozio di "Padre Gianni"

Mons. Giovanni PerniLa comunità misterbianchese si è gioiosamente “riunita” a quelle di Catania e Motta S.A. nella celebrazione dei 50 anni di sacerdozio di mons. Giovanni Perni, che fu coinvolgente viceparroco nella parrocchia San Nicolò, co-promotore e tra i fondatori della “Misericordia” e del Gruppo Fratres “Gabriella”, nonchè educatore e animatore di tanti giovani.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
12/08/2020

"Bilancio partecipato" 2020: La votazione on line premia il progetto sulla piantumazione di alberi. Ma il Comune preannuncia: Saranno realizzate tutte le proposte votate

Antiche Case dei GelsiSi sono chiuse le votazioni on line, sulla piattaforma comunale, sui cinque progetti ammessi dall’amministrazione di Misterbianco al “Bilancio partecipato” 2020. Uno strumento importante di democrazia diretta introdotto dalla legge, con l’obbligo per i Comuni di destinare almeno il 2% dei trasferimenti regionali di spesa corrente a iniziative di partecipazione dei cittadini o enti (si tratta di circa 47 mila euro del bilancio comunale). E i validi progetti selezionati per la votazione finale sono stati tutti presentati da realtà attive sul territorio.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
06/08/2020

L'ARPA e il CNR presentano a Motta l'applicazione "Nose" per la segnalazione informatica delle molestie olfattive

NoseL’avevano chiesto da tempo a gran voce i Comitati No discarica e gli ambientalisti, e la Commissione straordinaria di Misterbianco se n’era fatta portavoce. Ed ecco realizzarsi in un cinema di Motta S. Anastasia - in sinergia fra pubblico e privato - l’atteso incontro tecnico illustrativo sull’app “Nose”, il progetto realizzato dall’Arpa con il Cnr (Consiglio nazionale delle Ricerche) e l’Isac (Istituto di Scienze dell’atmosfera e del clima) per ricevere le segnalazioni anonime e georeferenziate sulle “molestie olfattive” nelle aree ad elevato rischio ambientale; un progetto partito dalle aree petrolchimiche del Siracusano e di Milazzo ed esteso da fine gennaio a quelle di Catania, Misterbianco e Motta S.A. interessate dalle discariche, ma ancora poco conosciuto e utilizzato dalla popolazione etnea.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
01/08/2020

Pagine

Abbonamento a Rassegna stampa