Nino Di Guardo

Misterbianco, il sindaco 'scivola' in consiglio: "Gli sbirri fanno schifo..."

Manifesto consiglieri - MisterbiancoManifesti e volantini tapezzano i muri di Misterbianco, comune di quasi 50 mila abitanti, in provincia di Catania. ‘I sbirri non hanno cosa fare, se ne debbono andare gli sbirri perché ci fanno schifo’. E poi un attestato di ‘solidarietà’ all’Arma dei carabinieri.

Francesca Aglieri
catania.blogsicilia.it
19/06/2015

Intervento del Sindaco Di Guardo sul quotidiano La Sicilia di oggi a pag. 34 in risposta ad una nota prefettizia pubblicata venerdì scorso

Nino Di GuardoSo bene che la tanto sospirata chiusura della discarica Valanghe d'Inverno di Motta S. Anastasia dipende dalla volontà politica della Regione siciliana, come affermato nella nota della prefettura di Catania pubblicata su questo quotidiano (La Sicilia) venerdì 5 giugno u.s.

Nino Di Guardo
Sindaco di Misterbianco

La discarica di Motta è una «polveriera» il sindaco di Misterbianco ricorre al Tar

Nino Di GuardoDiventa "guerra aperta", sulla gravissima situazione dei rifiuti derivante dalla chiusura di alcune delle poche discariche esistenti, dalla carenza di siti alternativi pubblici e impianti di compostaggio, dalla media irrisoria della raccolta differenziata in Sicilia, dalla mancanza di un Piano regionale di gestione dei rifiuti moderno e adeguato.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
18/04/2015

Intervento del Sindaco Di Guardo sulla crisi del Mercatone Uno di Misterbianco

Nino Di GuardoE' davvero triste constatare la pesante difficoltà in cui versa il Mercatone Uno. Ieri, insieme al mio vicesindaco Marco Corsaro, ho avuto modo di incontrare il personale del punto vendita di Misterbianco.

Nino Di Guardo
Sindaco di Misterbianco

«Non ci deve essere allarmismo causato dalle dimissioni in massa»

Nino Di GuardoSulle dimissioni in massa di parecchi responsabili e militanti del Pd di Misterbianco e Motta S. A, all'indomani dell'ingresso nel partito di alcuni esponenti ritenuti «dalla parte della discarica», interviene il sindaco Nino Di Guardo addirittura con un appello ai dissidenti.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
10/03/2015

«Indennità nei Comuni, l'Ars difende privilegi»

Nino Di GuardoCatania. La premessa è autocoscienza: «Sì, lo so che dopo questa cosa si incazzeranno tutti anche nel mio partito. Ma la devo dire, perché qui la gente ci mangia la faccia. Ci vuole sobrietà e responsabilità, se no ce ne possiamo andare tutti a casa». Nino Di Guardo, sindaco di Misterbianco, nuota controcorrente nel mare siculo delle proteste contro i tagli alle indennità degli amministratori e al numero di consiglieri nei Comuni.

Mario Barresi
La Sicilia
31/01/2015

«Chiudere la discarica Valanghe d'inverno»

Nino Di Guardo«Saluto con soddisfazione la notizia del nuovo commissariamento dell'Oikos, se il provvedimento del prefetto mira a ripristinare la legalità - afferma il sindaco di Misterbianco, Nino Di Guardo - ma allo stesso modo la legalità deve essere rispettata procedendo verso la sollecita e definitiva chiusura della megadiscarica di Valanghe d'inverno, che è nata e ha proseguito l'attività contro la legge, com'è stato accertato anche da inchieste amministrative e giudiziarie».

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
22/12/2014

Rifiuti senza bio-stabilizzazione Sindaco Di Guardo: 'Uno scandalo'

Nino Di GuardoRifiuti e discarica emergenza nell’emergenza. La Regione Siciliana ha autorizzato i Comuni a scaricare i rifiuti nella discarica di ‘Valanghe d’inverno’ a Motta Sant’Anastasia senza la preventiva bio-stabilizzazione.

Francesca Aglieri
catania.blogsicilia.it
04/12/2014

Pagine

Abbonamento a Nino Di Guardo