Dico la mia

Ritagli di cartone di Giuseppe Puleo

Giuseppe PuleoIl miglior biglietto di presentazione per un fotografo sono le proprie immagini, e questo vale anche per Giuseppe Puleo, un comunicatore dalla capacità di visione straordinaria.
È un talento naturale con la capacità di vedere oltre il banale, osservare oltre il normale, capire e sentire i suoi soggetti per raccontare e trasmettere emozioni. Le sue immagini sono la fusione tra anima, estetica, cuore e tecnica.

Salvatore Iacobello

La saga degli errori (orrori)

ValzerLa recente pubblicazione della Sentenza del Tribunale di Catania che ha respinto la richiesta di incandidabilità di otto su nove ex Consiglieri Comunali ed Assessori (oltre il Sindaco uscente) mi spinge a esternare alcune mie impressioni sull'intera vicenda sul solco di un mio precedente articolo pubblicato su Misterbianco 3.0

Piero Motta

L'attore misterbianchese Tino Mazzaglia in tv nella fiction della Rai "Màkari"

Tino MazzagliaUna passione coltivata da sempre, iniziata sul palco già a 6 anni nei teatrini parrocchiali; poi il corso di recitazione e dizione allo Stabile di Catania nel 1966, e da 50 anni impegnato in varie compagnie teatrali: ha recitato, tra gli altri, con Tuccio Musumeci, Pippo Pattavina, Leo Gullotta, Arnoldo Foà, Giulio Brogi, Fioretta Mari, Marcello Perracchio ed Enrico Guarneri, e nel film “La cavalleria rusticana” di Zeffirelli; e costantemente attivo con entusiasmo e successo fino a oggi.

Roberto Fatuzzo

Progetto "Non più pareti ma alberi". Resoconto alla città

Chiesa S. MargheritaPensa che in un albero c’è un violino d’amore.
Pensa che un albero canta e ride.
pensa che un albero sta in un crepaccio e poi diventa vita
(Alda Merini)

Il progetto originario prevedeva un intervento organico di piantumazione di nuovi alberi in tutto il territorio comunale, con l’obiettivo di legare la questione ecologica e ambientale a quella dell’identità storico-culturale della nostra comunità. Per realizzare questo obiettivo si proponeva di acquistare e mettere a dimora 1000 piantine di essenze tipiche del paesaggio siciliano, prediligendo specie autoctone, in grado di “raccontare” una parte della nostra storia e contribuire a fare memoria e a costruire identità. resoconto

Massimo La Piana

Forza Italia Misterbianco: resto al sud opportunità da cogliere, noi in campo per informare la città ed il tessuto imprenditoriale

resto al SUDIl commissario comunale di forza Italia Misterbianco Maurizio Scuderi è lieto di comunicare il primo evento sul territorio dal tema " Resto al Sud" per informare su quali  siano le possibilità di finanziamento per coloro che vogliono intraprendere un'attività al Sud. Sarà un momento di confronto tra impresa, tecnici e politica ed attivare un dibattito che porti energie e proposte nuove in città.

Maurizio Scuderi

Ricordi d'un Carnevale d'altri tempi

CarnevaleChe sapore ha il lunedì senza la domenica? E la quaresima senza carnevale? C’è mancato, quest’anno, il carnevale. Più di qualunque altra festa. C’è mancata l’allegria, la gioia, la spensieratezza, la musica, la danza. Ci sono mancate le maschere, le sfilate, i gruppi in costume, i carri scenografici. C’è mancata la città nella gioia. Soprattutto perché viviamo ancora un tempo carico di paura, di silenzio, di vuoto, di solitudine, e di nostalgia per ciò che poteva essere e non è stato. Carnevale è un giorno della nostra infanzia, della nostra innocenza. Carnevale è identità e cultura, folclore e memoria, tradizione e festa.

Angelo Battiato

Marcello Russo nuovo coordinatore di Cambiamo Misterbianco

Marcello RussoSono onorato e felice di aver ricevuto questo incarico dal Responsabile del comitato promotore di “ CAMBIAMO” per la Regione Siciliana, Dott. Salvatore Giuffrida. Senza esitazione ho accettato la carica perché desidero e voglio fortemente contribuire alla rinascita di Misterbianco e spedire nell’oblio il triste, buio e vergognoso recente passato. Il secondo scioglimento del Comune per infiltrazione mafiosa è più di una pagina nera, sebbene qualcuno cerchi di sminuire tale ecatombe. CambiAMO Misterbianco sarà parte attiva nel processo di rinnovamento che Misterbianco merita.

Il coordinatore del Comune di Misterbianco
Marcello Russo

Medaglia d'Oro al Valor dell'Arma dei Carabinieri "alla memoria". Fra gli eroi della strage di Feudo Nobile il carabiniere Mario Spampinato misterbianchese

MedagliaQuest’anno ricorre il 75mo anniversario della strage di Feudo Nobile ( Gela ) 28 gennaio 1946 - 28 gennaio 2021, in cui trovarono la morte 8 carabinieri, sequestrati dalla banda del bandito Salvatore Rizzo, che, come Salvatore Giuliano, infestava in quegli anni la Sicilia.
Fra i carabinieri ostaggio dei banditi anche il carabiniere Mario Spampinato di Misterbianco. Essi vennero denudati e falcidiati a raffiche di mitra e a colpi di moschetto in sequenza, assistendo l’uno alla carneficina dell’altro.

Turi Saglimbene

Pagine

Abbonamento a Dico la mia