Comune

Domani 25 ottobre 2019 scuole chiuse per allerta meteo

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 24 ottobre 2019
Domani in tutte scuole del territorio comunale le lezioni saranno sospese in seguito all’allerta meteo rosso diramato dalla Protezione civile per tutta la Sicilia centro orientale compresa la provincia etnea.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

Cronaca misterbianchese del 1927 : "Questo comune si deve commissariare!"

Carnevale di Misterbianco“Toglieteci tutto ma non il Carnevale”: questo, in sintesi, il motto di tanti misterbianchesi. Non sto esagerando, posso testimoniarlo. Camminando nelle vie del centro, nelle ore successive allo scioglimento del Consiglio comunale – imposto dal Consiglio dei Ministri a seguito di accertati condizionamenti da parte delle locali organizzazioni criminali – la parola che più ho sentito risuonare davanti ai bar e nei crocicchi non era “mafia” ma “Carnevale”; con la domanda fondamentale: senza il sindaco in carica, saranno organizzate le sfilate?

Francesca Lo Faro
metroct.it
30/09/2019

Il Comune di Misterbianco si costituisce parte civile nel procedimento penale n. 1725 dove sono contestati reati per associazione di tipo mafioso per fatti commessi nel territorio del Comune di Misterbianco

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 17 ottobre 2019
La Commissione Prefettizia con deliberazione n. 11 del 16/10/2019 ha approvato la costituzione di parte civile del Comune di Misterbianco nel procedimento penale n° 1725/2016 r. g. n. r. dinanzi al Tribunale di Catania – sezione del Giudice per le indagini preliminari dal momento che tra i reati contestati agli imputati, come meglio descritti nella richiesta di rinvio a giudizio, risultano anche quelli previsti dall'art. 416 bis codice penale per associazione di tipo mafioso per fatti commessi nel territorio del Comune di Misterbianco.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

Bilancio partecipativo 2019 - Approvazione dei progetti e ripartizione delle risorse disponibili

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 17 ottobre 2019
La Commissione Prefettizia con deliberazione n. 10 del 16/10/2019 ha approvato l’attuazione per il corrente anno del “Bilancio partecipativo” definendone i progetti e ripartendo tra questi le risorse disponibili di € 25.000,00.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

Mafia e voti, nuove rivelazioni "Summit nel locale di Santapaola"

Carmelo SantapaolaI racconti del pentito Vito Di Gregorio gettano nuove ombre su Misterbianco.
L’ultimo tassello che ha completato il puzzle di ombre e sospetti attorno al comune di Misterbianco potrebbe essere arrivato con le rivelazioni di Vito Di Gregorio, il volto del nord dei Santapaola di Lineri. Coinvolto nelle inchieste della Procura di Roma, le sue dichiarazioni sono piombate in diverse indagini catanesi che riguardano i Santapaola-Ercolano.

Laura Distefano
catania.livesicilia.it
14/10/2019

Misterbianco, Mattarella ha firmato lo scioglimento Il decreto adesso ha la sigla del capo dello Stato

Comune di MisterbiancoNonostante le richieste dell'ex sindaco Nino Di Guardo, il presidente della Repubblica ha messo la sua firma sullo scioglimento per mafia del consiglio comunale misterbianchese. La vicenda nasce dopo l'inchiesta che ha coinvolto anche l'ex vicesindaco Santapaola.

Marta Silvestre
catania.meridionews.it
07/10/2019

Il coraggio degli onesti. E Misterbianco risorge

Comune di MisterbiancoLa città di Misterbianco e le cittadine e i cittadini onesti e di buona volontà (quasi la totalità) salutano con fiducia l’arrivo e il lavoro della Commissione Prefettizia, inviata dal governo della nostra Repubblica, nata dall’antifascismo, dalla lotta partigiana e dalla Resistenza.

Angelo Battiato

Mafia, rifiuti, intercettazioni Misterbianco, carte e NOMI

Comune di MisterbiancoSoldi pubblici, consegnati a imprese vicine a Cosa Nostra, poi spartiti con un dirigente comunale e “assessori”. Non c'è solo la pista (LEGGI I VERBALI) che passa dal ruolo politico del vicesindaco Carmelo Santapaola (sostenitore del PD), accusato di associazione per delinquere aggravata dal favoreggiamento alla mafia, a pesare nella scelta di sciogliere il Comune di Misterbianco. Agli atti del ministero dell'Interno ci sono anche due piste, portate alla luce dalla Procura di Catania.

Antonio Condorelli
catania.livesicilia.it
04/10/2019

Misterbianco: come uscire dalle mafie

Il Silenzio è MafiaLo scioglimento del consiglio comunale di Misterbianco, per infiltrazioni mafiose, pone molte riflessioni e ragionamenti. La prima riflessione è che Di Guardo non lo ritengo assolutamente un mafioso. Restano responsabilità di ordine politico imperdonabili, quali: Volendo ragionare sulle passate elezioni amministrative, tutti hanno goduto del voto delle frazioni e tutti hanno formato maggioranze con quello. Senza guardare “all’odore che emanavano certe liste”.

Fichera Vito

Pagine

Abbonamento a Comune