Comune

Carnevale 2018. Presentato il programma dei "Costumi più belli di Sicilia"

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 31 gennaio 2018
E’ stato presentato questa mattina all’interno del Museo del costume del Carnevale presso lo Stabilimento di Monaco alla presenza del sindaco Nino Di Guardo, il programma del Carnevale 2018 dei “Costumi più belli di Sicilia”.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

Carnevale 2018. Domani si presenta il programma del Carnevale dai costumi più belli di Sicilia

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 30 gennaio 2018
Domani mattina alle ore 10,30 nei locali del Museo del costume del Carnevale presso lo Stabilimento di Monaco, il sindaco Nino Di Guardo e la giunta comunale presenteranno il cartellone del Carnevale 2018 dei “Costumi più belli di Sicilia”.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

Domani alle ore 17,00 si inaugura la piazza dedicata al Sac. Vincenzo Cannone

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 30 gennaio 2018
Sarà il sindaco Nino Di Guardo e l’arcivescovo di Catania mons. Salvatore Gristina ad inaugurare domani alle ore 17,00 la piazza dedicata al sac. Vincenzo Cannone scomparso nel settembre del 2016 dopo una vita dedicata ai più giovani.
Nella parete della piazzetta, che sorge all’incrocio di via Municipio con via Vittorio Veneto è stato realizzato un murales che lo raffigura circondato dai ragazzi.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

Di Guardo: "Un anno straordinario". Il sindaco presenta il bilancio di un anno della sua amministrazione e ciò che è in cantiere per il prossimo anno

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 30 dicembre 2017
“E’ stato un anno straordinario”. Sono le parole del sindaco Di Guardo ad inizio della sua conferenza stampa di fine anno per illustrare i risultati raggiunti e gli interventi eseguiti sul territorio per migliorarne la qualità della vita.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

Sabato 30 dicembre ore 10,30 conferenza stampa del Sindaco Di Guardo per un bilancio sull'attività svolta e le iniziative per il 2018

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 29 dicembre 2017
Domani mattina alle ore 10,30 nella sala Giunta del palazzo comunale di via S. Antonio Abate, il sindaco Nino Di Guardo terrà la conferenza stampa di chiusura del 2017 nel corso della quale il primo cittadino passerà in rassegna i risultati raggiunti in questi ultimi 12 mesi e traccerà un bilancio politico amministrativo del 2017.

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito
O.G.S. n. 55236

Da gennaio la "CIE", carta d'identità elettronica. Una novità dall'impatto difficile

Anagrafe MisterbiancoIl "progresso" ha i suoi costi, almeno iniziali. Nell’ambito della “digitalizzazione” delle pubbliche amministrazioni, a volte le innovazioni rischiano di tradursi, almeno nelle fasi di avvio, in disagi di difficile accettazione. Per i tempi più lunghi e i costi maggiori previsti, questo sarà probabilmente il caso della “Cie”, la carta d’identità elettronica destinata a sostituire “in tutto” quelle attuali in formato cartaceo, e che dal nuovo anno partirà anche a Misterbianco.

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
9/12/2017

Operazione Gorgoni: In conferenza stampa, tutti i "passaggi" della vicenda rifiuti a Misterbianco

GorgoniStavolta la conferenza stampa del sindaco di Misterbianco Nino Di Guardo non è per la tenace battaglia contro le vicine discariche, ma «a difesa dell’onore e del buon nome di un’amministrazione e di una comunità», di fronte all’improvviso ciclone dell’indagine “Gorgoni” con le intercettazioni telefoniche sull’imprenditore Vincenzo Guglielmino; alla base, sempre il devastante sistema dei rifiuti. Premettendo che «chi ha sbagliato deve pagare, secondo le leggi», e che «solo gli inquirenti potranno far emergere la verità, su cui altri sono chiamati a rispondere ed io non esprimo giudizi né sono “giustizialista”».

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
3/12/2017

Un Consiglio "caldo" sblocca tante iniziative per il triennio

Consiglio ComunaleUn vivace Consiglio comunale, iniziato con le rassicurazioni del sindaco Nino Di Guardo sulla clamorosa “operazione Gorgoni” sui rifiuti («Misterbianco ha rispettato la legge e può camminare a testa alta») e proseguito con il varo di un vero e proprio “cantiere” di opere e iniziative per il prossimo biennio per alcuni milioni di euro, con la minoranza a contestare che «non si possono presentare ai consiglieri progetti la mattina per la sera» e la maggioranza a ribattere che «la fretta è giustificata quando si rischia di perdere scadenze per finanziamenti importanti».

Roberto Fatuzzo
La Sicilia
1/12/2017

Pagine

Abbonamento a Comune