Carnevale

Vetrina d'autunno per il Carnevale

Carnevale 2012Anticipo d'autunno per il "Carnevale dei costumi più belli di Sicilia". Dopo lo stop dello scorso anno causato dalla mancanza di fondi, l'amministrazione comunale ha deciso di organizzare un appendice autunnale della manifestazione con sfilate dei costumi, spazi musicali, animazione e divertimento.

Francesca Aglieri Rinella
Giornale di Sicilia
21/10/2012

Carnevale 2012, festa di fine estate

Carnevale 2012È indetta la prima edizione dell’estemporanea di pittura dal tema: "Carnevale In... Cornice" che avrà luogo nel Comune di Misterbianco il giorno 21 ottobre 2012.
La partecipazione al concorso è aperta a tutti gli artisti a partire dai 18 anni. Gli artisti fino ai 18 anni possono partecipare “fuori” concorso.
L’estemporanea è inserita in una più ampia manifestazione dedicata al Carnevale estivo 2012. Scarica bando e modulo iscrizione

Barbara Bruno
Assessore alla Cultura e al Turismo

ControCorrente Misterbianco presenta: "Serata in Maschera"

Contro Corrente Misterbianco Caspita! Tra qualche giorno è CARNEVALE e il nostro Comune, come la scorsa edizione, ha preferito abolire l'evento che al nostro piccolo, non troppo, paese riusciva a portare, almeno una volta l'anno, sia incassi derivanti dal turismo che una ventata di allegria e gioia? E adesso?! Cosa ci aspetta? Vi sembra bello trascorrere il periodo più divertente dell'anno con la consapevolezza che al massimo delle ipotesi, noi popolazione, avremo il privilegio di partecipare a qualche serata organizzata, "a pagamento", all'interno del nostro squallido, per eventi non sportivi, Palatenda? MmMmhh.. Qui qualcosa non và! Ci dobbiamo attrezzare...

Associazione ControCorrente Misterbianco

Presentata l'edizione 2011 del Carnevale di Misterbianco

Confcommercioda lasicilia.it
“Non sarà un Carnevale di serie B. Non sarà una cosa tanto per farla”.
Le rassicurazioni arrivano dal presidente della Confcommercio di Misterbianco Serafino Caruso che stamattina ha presentato insieme alla sua vice Giovanna Giuffrida e al segretario Francesco Fazio il cartellone del Carnevale 2011.
Festeggiamenti “salvati” per il rotto della cuffia grazie all’ intervento di alcuni generosi imprenditori della zona commerciale ai quali il presidente Caruso si è rivolto per non interrompere la tradizione del Carnevale di Misterbianco.

Quest'anno sarà un Carnevale targato Confcommercio

carnevale 2011da lasicilia.it
Quest'anno il carnevale di Misterbianco, sarà targato "Confcommercio" a seguito delle ristrettezze di bilancio alle quali hanno dovuto sottostare i Comuni per i noti tagli di bilancio. "Non sarà un Carnevale di serie B e non sarà una cosa tanto per farla". Ha detto il presidente della locale sezione della Confcommercio Serafino Caruso che, con il patrocinio dell'amministrazione comunale e l'aiuto di numerosi imprenditori della zona commerciale si sono sobbarcati l'onere di celebrare il Carnevale che certamente non sarà quello noto "dai costumi più belli di Sicilia" ma non avrà nulla da invidiare a manifestazioni blasonate grazie all'aiuto del "Centro commerciale naturale" del centro storico e alle numerose associazioni di volontariato e alle parrocchie.

Crisi d'Astinenza

astinenza Attenzione, seguirà una breve premessa volontariamente banale.
Poichè immaginiamo che il partito di coloro che vorrebbero festeggiare fanaticamente (sempre e comunque) il carnevale sia piuttosto imbestialito (stile La Russa in versione Equus asinus), preferiamo chiarire che anche per Misterbianco.COM l'assenza delle classiche manifestazioni carnascialesche a Misterbianco sia penalizzante per l'intera comunità misterbianchese. Perciò consideriamo positive le iniziative promosse da Confcommercio, o da chiunque creda che il Carnevale esiste a prescindere dal denaro pubblico o dal benessere finanziario.
Detto ciò, pubblichiamo un bellissimo contributo di un nostro utente che, in poche righe, raccoglie tutti gli aspetti più fanatici e barbari di cui non sentiremo proprio la mancanza!

P.S.

Il museo del Carnevale adesso è una realtà

VI Commissione Provincialeda lasicilia.it
E’ stato inaugurato ieri sera nei locali dell’ex “Stabilimento Monaco” il museo dei costumi del carnevale. L’iniziativa è finalmente diventata una realtà e l’amministrazione comunale ha voluto così aprire il cartellone di “Misterfest 2010” presentato ieri mattina in sala giunta alla presenza del sindaco Ninella Caruso e del vice ed assessore ai Grandi eventi Franco Galasso, presente anche una delegazione del comune di Alba Adriatica che nei primi giorni di agosto ha ospitato i costumi del carnevale etneo.
Il museo ospitato nella grande sala al piano terra, espone oltre a numerosi costumi delle varie edizioni del carnevale, che gentilmente le associazioni hanno donato per dare vita all’iniziativa, anche una rassegna di carri in miniatura dei carnevali di Acireale, Putignano e Sciacca, quest’ultimo gemellato con quello etneo.

Carnevale in trasferta pensando alla prossima edizione

anconada lasicilia.it
Trasferta estiva, lo scorso fine settimana per i “Costumi più belli di Sicilia”, quelli di Misterbianco. Quaranta tra i costumi premiati e segnalati durante l’edizione 2010, hanno partecipato in Puglia, al carnevale estivo di Putignano e saranno ospiti ad Alberobello, la città dei “Trulli”. Domenica 4 luglio, la delegazione misterbianchese ha sfilato per le strade del centro storico della cittadina pugliese. Ieri le maschere si sono trasferite ad Alberobello per partecipare alla quinta edizione del “Carnevale dei trulli”, organizzato dalla “Compagnia Stabile di Alberobello”, in collaborazione con il Comune di Alberobello e il Carnevale del Fegatino di Crispiano.

Pagine

Abbonamento a Carnevale