Febbraio 2013

A Misterbianco nasce il presidio di Libera: nel nome di don Puglisi

LiberaCorresponsabilità, cittadinanza attiva, società civile responsabile: sono questi alcuni degli argomenti di cui si è parlato a Misterbianco (Ct), sabato 9 febbraio, in occasione dell’inaugurazione del presidio Libera “Don Pino Puglisi”. La cittadinanza locale, che ha risposto in maniera positiva e numerosa, ha avuto così l’opportunità e l’onore di conoscere dal vivo due delle figure più rappresentative dell’antimafia italiana: Giovanbattista Tona, magistrato di Caltanissetta, e don Luigi Ciotti, noto fondatore dell’associazione Libera.

Giovambattista Dato
ilmegafono.org
17/02/2013

Andremo al voto di febbraio intrugliati di coriandoli, canzonette e kermesse

Voto MisterbiancoHo indugiato a stendere le mie convinzioni sulle prossime elezioni politiche, obnubilate a Misterbianco dall’assedio degli eventi del Carnevale che, purtroppo, in queste ultime settimane ha distolto le “intelligenze” cittadine da un serio confronto dibattimentale sul nuovo Governo che andremo ad eleggere.  Preoccupa, infatti, l’indifferenza degli elettori, ma ancor più la “latitanza intellettuale” delle forze politiche locali e dell’Ente Comunale, più interessati a finanziare e ad illuminare spensieratezze distraenti piuttosto che ad incentivare la presa di coscienza ed il coinvolgimento della partecipazione popolare alle scelte della nostra Nazione.

Enzo Arena
www.webalice.it/arenavincenzo

Calcio a 5: Catania C5 - Città Di Misterbianco 2 - 3

ASD Citta' di MisterbiancoQuesta settimana il Città di Misterbianco è ospite del Catania C5 per una gara molto importante per il proseguo del campionato dei ragazzi di mister Basile. Da una parte il Catania C5 vogliosa di poter dare una svolta al proprio campionato e far apparire in classifica le proprie qualità ad oggi un pò sminuite dalla posizione attuale, dall'altra il Città di Misterbianco prima della classe ancora imbattuta.

Emanuele Vella

Misterbianco: oggi ultimo atto del Carnevale

Carnevale di Misterbianco 2013Si concluderà oggi pomeriggio, con quattro giorni di ritardo a causa della pioggia di martedì scorso, il carnevale etneo dei "Costumi più belli di Sicilia". Ieri pomeriggio, la macchina organizzativa è tornata a mettersi in movimento lungo tutto il percorso del circuito cittadino del centro storico, per allestire l'impianto di amplificazione, lo schermo gigante oltre al posizionamento delle transenne.

Carmelo Santonocito
La Sicilia
16/02/2013

In fuga dopo l'alt Preso l'altro complice

arrestoSebastiano Sozzi è stato arrestato dai carabinieri di Fontanarossa e di Misterbianco: secondo i militari è lui il complice di Pietro Privitera, già in manette, con cui lo scorso novembre in un posto di blocco aveva provato a fuggire all'alt. E' accusato di detenzione illegale di arma clandestina e munizionamento, in concorso.

Infiltrazioni d'acqua nella Chiesa Madre Appello del parroco: «Raccogliamo i fondi»

Una raccolta fondi per salvare la chiesa Madre di Misterbianco dalle continue infiltrazioni d'acqua. E' stato il parroco Giovanni Condorelli a lanciare l'iniziativa riunendo un gruppo di volontari, dopo un'attesa durata fin troppo e per evitare ulteriori danni alla settecentesca chiesa, che da anni è interessata dalle infiltrazioni d'acqua piovana a seguito della scadente esecuzione di un intervento di consolidamento e restauro eseguito oltre dieci anni fa dopo il terremoto del 2002.

Carmelo Santonocito

Carnevale di Misterbianco 2013 - "A mascara"

A LevaLa sera di lunedì 11 febbraio (Stabilimento Monaco di Misterbianco) ha riportato nel passato la comunità di Misterbianco, per assistere, dal vivo, ad una... “Lezione di Carnevale!”, con la rappresentazione scenica de ‘A Mascara, dal libro dedicato al carnevale irripetibile dei nostri Padri!

Misterbianco.COM

Acli, lancia la ‘carta giovani’ Per sconti, promozioni e servizi

Carta GiovaniUna tessera gratuita per usufruire di sconti, promozioni e servizi nei negozi di Misterbianco, in provincia di Catania. Nasce la ‘carta giovani’ destinata a tutti i residenti, studenti e lavoratori tra i 14 e i 30 anni.

Francesca Aglieri
catania.blogsicilia.it
15/02/2013

Rifiuti, fine dell'incubo: la raccolta riprende Ma per i Comuni sarà una ecatombe finanziaria

Porta a Porta 2013CATANIA. “Tutte le cose vengono prima sognate”, scrisse il poeta francese Gilbert Troillet. Certo, però, che risulta difficile credere che i sindaci dei 18 Comuni dell’Ato 3 abbiano potuto anche solo immaginare un epilogo del genere. Per stoppare quella che rischiava di divenire l’emergenza rifiuti più drammatica di sempre hanno dovuto ingoiare il rospo amaro di riconoscere in toto, o quasi, il debito maturato nei confronti del Consorzio Simco.

Anthony Distefano
catania.livesicilia.it
15/02/2013