Dicembre 2008

ECOLOGIAMOCI, ALLA GIORNATA CONCLUSIVA PARTECIPANO IL SINDACO CARUSO

COMUNICATO STAMPA del 22 dicembre 2008
Il sindaco di Misterbianco Ninella Caruso e l’assessore alla Pubblica istruzione Rosario Patanè hanno partecipato alla giornata conclusiva del progetto “Ecologiamoci” realizzato dall’istituto comprensivo “Padre Pio da Pietralcina” del quartiere di Montepalma. Nel progetto che ha previsto lezioni e attività di laboratorio sui temi di raccolta differenziata e di riciclo sono stati coinvolti 130 alunni delle terze medie e 12 insegnanti.

A META' GENNAIO CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI SOCIALI DELL'EMIGRAZIONE

COMUNICATO STAMPA del 19 dicembre 2008
Partirà a metà gennaio il corso di formazione per “Operatori sociali dell’emigrazione” promosso dall’assessorato ai Servizi sociali del comune di Misterbianco e finanziato dall’assessorato regionale al Lavoro, alla Previdenza sociale e alla Formazione professionale.

L’obiettivo è di formare personale qualificato e gli operatori sociali che quotidianamente sono a contatto con gli immigrati. Il corso rivolto agli operatori dei servizi sociali e agli addetti di istituzioni pubbliche e private del distretto Socio sanitario D16 (Misterbianco, Catania e Motta Sant’Anastasia). Prevede 200 ore di lezioni in aula e 40 di workshop e tirocinio con incontri 2 volte alla settimana. Saranno realizzati un laboratorio e uno sportello informativo e di consulenza che offrirà supporto e informazioni ai cittadini stranieri. Le materie di studio del corso di formazione saranno la legislazione nazionale in materia di immigrazione, la storia della cultura siciliana e del suo sviluppo, l’aspetto sociale, sanitario e psicologico degli immigrati. Gli operatori dell’emigrazione saranno formati entro giugno.

CONSIGLIO COMUNALE CHIEDE ALLA REGIONE RICONOSCIMENTO DI COMUNE TURISTICO

COMUNICATO STAMPA del 19 dicembre 2008
Che Misterbianco venga riconosciuto dalla Regione comune turistico. E' l'augurio del consiglio comunale di Misterbianco che ha dato mandato al sindaco Ninella Caruso di richiedere all’assessorato regionale per la Cooperazione, il commercio, l’artigianato e la pesca il riconoscimento per Misterbianco di comune "ad economia prevalentemente turistica e città d’arte". La richiesta alla Regione prevede, tra l'altro, l’apertura domenicale degli esercizi commerciali e i negozi di vendita al dettaglio tutto l’anno e su tutto il territorio comunale.

Il metano arriva anche a Belsito

Centrale a Gasda corrieredelsud.it
Dopo Serra e Lineri il metano arriva pure a Belsito, popoloso quartiere di Misterbianco. Ultimato e ampliato l’impianto della rete di distribuzione del gas da lunedì sarà distribuito nelle abitazioni dei tre quartieri: alla rete già esistente sono stati aggiunti altri 8 mila metri di nuova rete.


«Un altro passo per migliorare
– ha detto il sindaco di Misterbianco Ninella Caruso – la qualità della vita e dei servizi nei quartieri periferici è stato fatto. L’ampliamento della rete del metano nei quartieri periferici è un intervento importante per il progresso del territorio. I cittadini potranno allacciarsi alla nuova rete e usufruire finalmente del servizio».

Presepi nelle piazze e nelle chiese

Presepeda corrieredelsud.it
L’iniziativa "Natale in Provincia 2008", che si concluderà il 6 gennaio del 2009, nell’ambito delle manifestazioni organizzate in occasione delle festività di fine anno dall’Amministrazione provinciale di Catania, ha previsto nei Comuni del territorio un circuito di Presepi.
“Terracotte e ceramiche, sagome di legno, figure che si alternano dalle miniature a quelle ad altezza naturale, con addobbi che richiamano i prodotti tipici agroalimentari dei luoghi, nel rispetto delle tradizioni cristiane – ha affermato il presidente della Provincia, on. Giuseppe Castiglione – costituiscono i Presepi proposti dalle comunità etnee, valorizzati dalla magica atmosfera della musica classica e gospel. Un evento realizzato con la preziosa collaborazione delle Pro Loco che hanno fattivamente lavorato per rendere più suggestiva la festa della Natività nelle chiese e nelle piazze del territorio”.

Riapre Palazzo Platamone - ex Convento San Placido

StabileUna "Casa della Cultura", sempre aperta ai catanesi ed ai visitatori. Così l'assessore comunale alla Cultura Fabio Fatuzzo ama sintetizzare l’ampio progetto culturale collegato al nuovo assetto di Palazzo Platamone-ex Convento San Placido, puntando l’accento sulla riqualificazione funzionale dello storico edificio d’impianto barocco, restaurato con criteri filologici dopo un lungo periodo di degrado e abbandono.

“Il recupero effettuato – afferma l’Assessore - è stato motivato dalla necessità di convertire uno spazio, finora destinato ad usi impropri, all’espletamento di manifestazioni culturali, tenendo conto delle specifiche finalità dei finanziamenti ottenuti”.

L'iniziativa è stata realizzata in collaborazione con il Teatro Stabile di Catania e l’Istituto musicale Vincenzo Bellini.

TORNA CAMILLERI E IL SUO BIRRAIO DI PRESTON

StabileCon Il birraio di Preston lo Stabile di Catania riprende e rinnova, dieci anni dopo, un allestimento di grande successo, che al fascino del racconto camilleriano affianca l’avvincente regia di Giuseppe Dipasquale, coautore della riduzione e qui alla testa di un cast eccellente. A firmare le scene è Antonio Fiorentino, i costumi Gemma Spina, le musiche Massimiliano Pace, le luci Franco Buzzanca. In scena agiscono Pino Micol, Giulio Brogi, Mariella Lo Giudice, Marcello Perracchio, Gian Paolo Poddighe insieme a Mimmo Mignemi, Angelo Tosto, Franco Mirabella, Margherita Mignemi; e ancora Cosimo Coltraro, Giampaolo Romania, Sergio Seminara, Ester Anzalone, Chiara Cimmino, Alberto Bonavia, Stefania Nicolosi.
L’appuntamento è al Teatro Verga, dal 6 al 25 gennaio 2009.

CONSIGLIO COMUNALE: APPROVATE LE DIRETTIVE GENERALI DEL NUOVO PRG

COMUNICATO STAMPA del 18 dicembre 2008
Il consiglio comunale di Misterbianco ha approvato il documento sulle direttive generali per la revisione e la rielaborazione del Piano Regolatore Generale. La proposta per il nuovo strumento urbanistico è stata votata con i diciotto voti della maggioranza di centrodestra. Il centrosinistra non ha partecipato al voto.

''MERCATINI DI NATALE'' IN PIAZZA MAZZINI:DA OGGI FINO A DOMENICA

COMUNICATO STAMPA del 18 dicembre 2008
Addobbi, giocattoli, ceramiche, frutta secca, piante, decorazioni natalizie e lingerie per i “Mercatini di Natale”, promossi dall’assessorato allo Sviluppo economico del comune di Misterbianco. Diciotto stand coloreranno, da oggi fino a domenica 21 dicembre, piazza Mazzini e il monumento ai Caduti nel cuore del centro storico di Misterbianco. I mercatini resteranno aperti tutti i giorni dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16 alle 21; sabato e domenica fino alle 22.30.

"CUOR DI NATALE": DOMANI INIZIATIVE IN CENTRO E A MONTEPALMA

COMUNICATO STAMPA del 18 dicembre 2008
Domani venerdì 19 dicembre sono tre gli appuntamenti in programma nel cartellone “Cuor di Natale 2008”, promosso dall’assessorato ai Grandi eventi.

Alle 18, al Palatenda di via San Rocco Vecchio, saranno festeggiate le coppie misterbianchesi che compiono il cinquantesimo anniversario di matrimonio con l’iniziativa “Un Natale per la terza età” a cura dell’assessorato ai Servizi sociali. Alle 20.30, serata di animazione con musica e giochi.

Alle 20.30, a Montepalma, nella parrocchia “Beato Cardinale Dusmet”, il coro polifonico “Lorenzo Perosi” si esibirà nel “Concerto di Natale”.

SERVIZI SOCIALI: DOMANI UN CONVEGNO SULL'IMMIGRAZIONE

COMUNICATO STAMPA del 18 dicembre 2008
Il sindaco di Misterbianco Ninella Caruso e l’assessore ai Servizi sociali Angela Privitera, parteciperanno domani venerdì 19 dicembre, alle 9.30, al teatro comunale di via Giordano Bruno al convegno “I giovani migranti e la loro integrazione”.
Interverranno Aldo Palmeri su “Caratteristiche dei flussi migratori da e verso la Sicilia”, Edmondo Palmeri su “Comunitari ed extra comunitari dal regionalismo alla globalizzazione”, Dorotea Grasso, su “il ruolo del mediatore culturale” e Iole De Simone su “L’emigrazione dei laureati in Sicilia”.

L’incontro è promosso dall’assessorato comunale ai Servizi sociali.