Segnali tiepidi di "opposizione"

Versione stampabileVersione stampabile

Delegazione BelsitoE' di sabato 12/05/2018 il comunicato con cui il gruppo consiliare M5S annuncia di aver messo al corrente l'amministrazione comunale sullo stato di assoluto degrado in cui versano gli ambienti che ospitano la delegazione degli uffici comunali di via Belsito.

Ad onor del vero, il problema era già stato sollevato dal presidente del comitato cittadino "La Voce di Misterbianco" Giusi Letizia Percipalle che in data 10/11/2017, dopo aver effettuato un sopralluogo a seguito di segnalazioni pervenute al comitato, ha provveduto a presentare un esposto ai competenti organi.

Questo dimostra almeno un paio di inconfutabili verità:
1) Il lavoro costante ed incessante del comitato "La voce di Misterbianco", da sempre al fianco dei cittadini, pur non avendo rappresentanti seduti sugli scranni del consiglio comunale.
2) La patologica sordità dell'amministrazione ai seri problemi segnalati dai cittadini, in particolar modo dagli abitanti delle frazioni usati solo come bancomat per le casse comunali.
3) L'inizio di tiepidi segnali di "opposizione" del gruppo M5S che fin'ora si era dimostrata fin troppo filo-diguardiana...forse anche alla luce di una pseudo "spaccatura" interna in seno al Movimento sul territorio comunale di cui si vocifera nelle ultime settimane.

A prescindere dalla paternità della segnalazione e dalle considerazioni fatte, ci auguriamo che il problema venga al più presto risolto e venga attuato un programma manutentivo che garantisca sicurezza, decoro e fruibilità nei locali citati.

Comunicato del gruppo consiliare M5S del 12/05/2018:
https://www.facebook.com/MisterbiancoM5S/posts/2136215496395436

Comunicato stampa di Giusi Percipalle presidente del comitato cittadino "La voce di Misterbianco" del 11/11/2017: http://misterbianco.sicilia.it/notizie/2017/11/11/belsito-esposto-della-voce-di-misterbianco-incuria-e-degrado-alla-delegazione-comunale/

Enrico Calabretta Vice presidente del comitato cittadino
La Voce di Misterbianco

tags: