Rubano due auto: arrestati giovani «topi», uno è minorenne

Versione stampabileVersione stampabile

arrestoDue topi d'auto sono stati arrestati dai carabinieri della tenenza di Misterbianco per avere rubato poco prima una Lancia Y10 e una Fiat Uno a Catania e Viagrande.

A finire in manette, per il reato di furto aggravato, è stato Danilo Vassallo, 19 anni di Catania e un minore di 17 anni, che è stato accompagnato nel centro di prima accoglienza per minori di Catania, su disposizione dell'Autorità giudiziaria. Non essendosi fermati all'alt di una pattuglia i militari, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a bloccarli sulla rampa d'accesso della tangenziale Ovest per Catania. Il Vassallo processato per direttissima davanti al Gip di Catania, dopo la conferma dell'arresto è stato trasferito nella casa circondariale di piazza Lanza a Catania. Le due auto sono state restituite ai legittimi proprietari.

Carmelo Santonocito
La Sicilia
20/12/2012

tags: