Presentazione Vincenzo - Storia di un Padre

Versione stampabileVersione stampabile

Vincenzo - Storia d un PadreÈ con grande orgoglio personale ma soprattutto collettivo che comunico il luogo e la data della presentazione ufficiale (Mercoledì 18 aprile ore 19:00 Oratorio Don Bosco Misterbianco - Chiesa S. Nicolò) dello spettacolo teatrale "Vincenzo, storia di un padre" che andrà in scena nei giorni 11,12,13, 18 e 19 maggio presso il Teatro N. Mandela di Misterbianco.

Teniamo particolarmente a questa presentazione per una serie di fattori non solo simbolici ed emotivi.
Chiaramente il fatto di presentarlo nella sala teatrale dell'oratorio Don Bosco della chiesa di San Nicolò di Misterbianco ci emoziona tantissimo e ci investe ancor più, qualora ce ne fosse bisogno, di una maggiore responsabilità nel portare in scena la meravigliosa parabola di vita di questo grande uomo.

Intendiamo presentare alla stampa ed ai cittadini tutti lo spettacolo nel luogo forse più emblematico e rappresentativo per la vita di Padre Vincenzo Cannone.
L'oratorio e la parrocchia di San Nicolò hanno rappresentato per Padre Vincenzo il nucleo pulsante della sua attività sul territorio misterbianchese.

A quel luogo Padre Vincenzo, con la sua instancabile opera pluridecennale, ha dedicato gran parte della sua vita, portando per mano, educandola e crescendo insieme ad essa, una comunità di almeno tre generazioni per oltre cinquant'anni riuscendo a porre le basi ed a realizzare, instancabile e caparbio, quello che oggi è l'oratorio Don Bosco di San Nicolò.

In seconda battuta siamo davvero fieri e felici per la collaborazione fattiva tutt'altro che di facciata con la comunità che oggi vive ed anima l'oratorio Don Bosco portando avanti gli insegnamenti di Padre Vincenzo grazie agli educatori presenti ed alla guida spirituale di Padre Angelo Mangano a cui va il mio personalissimo e sentitissimo ringraziamento per quello che insieme al gruppo di lavoro della parrocchia San Nicolo' sta facendo.

Ci teniamo a comunicarvi con forza che questa presentazione non sarà soltanto l'occasione per illustrare alla stampa lo spettacolo, il cast e tutta l'organizzazione che sta dietro da più di un anno a questo evento ed a quelli collaterali (mostra e concorso scolastico).

Avremmo potuto realizzare con meno impegno e fatiche questa presentazione presso il teatro Mandela o presso il teatro Comunale.
L'idea invece di portare tutti voi in questi luoghi ci rende davvero fieri di questa scelta logistica per la quale ribadisco il mio personale e sentito ringraziamento alla comunità parrocchiale di San Nicolò.

Ci piace l'idea di respirare ancora una volta insieme a voi quello che Padre Vincenzo ha costruito e soprattutto far capire a tutti, tramite testimonianze dirette degli operatori e di Padre Angelo, che il seme gettato da Padre Cannone continua a dare i suoi più rigogliosi e meravigliosi frutti in quei luoghi a lui tanto cari.

Vi aspettiamo dunque numerosi convinti che sarà un'occasione bellissima per omaggiare Padre Vincenzo presentandovi il nostro grande lavoro non solo quello teatrale ma, come detto, anche quello scolastico (attraverso il concorso) e divulgativo (attraverso la mostra) Ascolteremo quello che la comunità di San Nicolò e la sua parrocchia continuano a fare in questi luoghi, le testimonianze gradite di quanti lo hanno conosciuto ed amato, dei suoi amici, delle persone a lui care, e di tutti coloro che vorranno portare il loro contributo dando vita ad un breve dibattito.
Vi aspettiamo numerosi.

Massimo Costanza

tags: