Intervento del sindaco Di Guardo sul passaggio del Giro d'Italia ciclistico dal centro storico

Versione stampabileVersione stampabile

Nino Di Guardo - MisterbiancoTranquilli... Il Giro d’Italia passerà da Misterbianco.
Dopo tante inutili e tendenziose polemiche, ecco i fatti!!!
Era impensabile per noi rinunciare a un così importante evento. Ci siamo prodigati in tutti i modi per superare le gravissime difficoltà legate al percorso originariamente proposto dagli organizzatori che risultava impraticabile per ragioni di sicurezza. Dopo un ampio studio, siamo riusciti a individuare un nuovo percorso alternativo che consente di far svolgere in tutta sicurezza il passaggio dei Girini.

La carovana imboccherà il Corso Carlo Marx dalla rotonda di Monte Po e proseguirà su via Garibaldi fino all’incrocio con via G. Matteotti dove svolterà a sinistra percorrendola fino all’uscita del paese. Imboccherà quindi via Pilata, via Aldo Moro e nuovamente Corso Carlo Marx per tornare a Monte Po e proseguire verso il Gelso Bianco.
Siamo soddisfatti di questa soluzione che offrirà alla nostra città una vetrina di rilievo internazionale e ai misterbianchesi l’occasione unica di godersi il passaggio dell’evento ciclistico più importante d’Italia.

Nino Di Guardo
Sindaco di Misterbianco

tags: