"Cerchi lavoro? Il Comune ti da una mano". Presentata una nuova App voluta dal Comune di Misterbianco per facilitare la ricerca di lavoro

Versione stampabileVersione stampabile

Comune di MisterbiancoCOMUNICATO STAMPA del 2 febbraio 2015
“Cerchi lavoro? Il comune ti da una mano”.
Questo il motto della “WhatsOPP”, una App gratuita commissionata dal comune di Misterbianco che è stata presentata stamani in sala giunta dal sindaco Nino Di Guardo e dall'assessore alle Politiche del lavoro Marco Corsaro.

“Desideriamo stare al passo con i tempi – ha detto l'assessore Marco Corsaro – ed affrontare i problemi del lavoro con ogni mezzo. La scelta dell'App è la cosa più semplice ed innovativa per diffondere tutte le opportunità lavorative disponibili per chi cerca lavoro.”

Il progetto Whatsopp realizzato dall’assessorato Politiche attive del lavoro del comune guidato dal vice sindaco Marco Corsaro ha l'obiettivo di rendere fruibile, attraverso le tecnologie di utilizzo comune, informazioni utili alla comunità non sempre facilmente reperibili, quali annunci di lavoro, bandi e concorsi.

Il programma, già scaricabile, prevede un'applicazione per dispositivi mobili (APP) che intende creare un contenitore di informazioni utili, strutturate in maniera tale da velocizzare i tempi di ricerca e mettere in contatto in maniera immediata fruitori e fornitori delle informazioni stesse.

“E' una battaglia quella per il lavoro – ha detto il sindaco Di Guardo – in cui siamo impegnati da sempre ed adesso lo faremo anche in sinergia con gli enti e gli uffici pubblici per dare quante più opportunità possibili ai nostri giovani.”

L'applicazione illustrata ed ideata dal dott. Francesco Guarnera, probabilmente l'unica realizzata da un comune italiano, permetterà di creare filtri per categorie di lavoro ma anche per località e sarà scaricabile gratuitamente anche dai social network. foto

Ufficio stampa
Carmelo Santonocito

tags: